L’Aquila. È online la nuova edizione 2016/17 di eduscopio.it, il portale della Fondazione Agnelli che permette di comparare le scuole superiori d’Italia per come preparano gli studenti agli studi universitari o al lavoro dopo il diploma

22 novembre 2016 20:430 commentiViews: 43

È online la nuova edizione 2016/17 di eduscopio.it, il portale della Fondazione Agnelli che permette di comparare le scuole superiori d’Italia per come preparano gli studenti agli studi universitari o al lavoro dopo il diploma (in quest’ultimo caso, i dati sono disponibili solo per sette regioni italiane: Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Lazio, Basilicata e Sardegna).

“Nato nel 2014 e completamente gratuito, il portale – spiega Andrea Gavosto, direttore della Fondazione Agnelli – offre informazioni oggettive e comparabili sulla qualità degli istituti secondari di secondo grado di tutta Italia. Un supporto utilissimo per gli studenti e le loro famiglie nel momento della scelta della scuola da frequentare dopo l’esame di terza media”.

Per comparare la capacità delle scuole di preparare agli studi universitari, la Fondazione Agnelli ha preso in considerazione due indicatori:

  • media dei voti conseguiti agli esami universitari, ponderata per i crediti formativi di ciascun esame per tenere conto dei diversi carichi di lavoro ad essi associati;
  • crediti formativi universitari ottenuti, in percentuale sul totale previsto.

Poiché due indicatori sono in grado di stabilire,  non solo quanti esami hanno superato gli studenti (velocità negli studi), ma anche come li hanno superati (profitto degli studi), la Fondazione ha preso in considerazione anche un indicatore sintetico che tiene conto, al contempo, della media e della percentuale di crediti conseguiti: l’indice FGA. Al primo posto figura  il Liceo “L. Illuminati” di Atri (Te) con un indice FGA 79,59 e crediti ottenuti 74,57; al secondo posto il “F. Masci” di Chieti, con indice FGA 78,47  e 76,75 di credito ottenuti. Al terzo posto c’è il Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate dell’Istituto d’Istruzione Superiore “E. Mattei (indice FGA 78,26; crediti ottenuti 83,78). Il liceo Scientifico  Bafile di L’Aquila occupa il quarto posto con 77,98 (FGA) e 72,65 per crediti ottenuti.

Nella classifica generale degli Istituti Tecnici Settore Tecnologico d’Abruzzo, il Savoia di Chieti si piazza al primo posto con 58,6 di FGA e 57,32 per crediti ottenuti. Segue il P. Cuppari di Alanno, seguito dal Fermi di Lanciano. L’Aquila è all’ottava posizione con il DaVinci Colecchi e alla tredicesima con l’Amedeo D’Aosta.

In allegato la classifica.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi