Giulianova. Concerto del M° Stelvio Cipriani, ingresso libero.

29 Agosto 2014 17:510 commentiViews: 80

Domenica 31 Agosto, sempre alle ore 19, concerto di Stelvio Cipriani.

Cipriani, nato a Roma nel 1937, dopo essere stato accompagnatore pianista per cantanti (Rita Pavone), si trasferisce per breve tempo negli USA per studi sul jazz, con la supervisione di Dave Brubeck. E’ il compositore, in Italia, più richiesto negli anni ’70. In questo periodo, acquisisce popolarità per le musiche di Anonino Veneziano e per il rutilante e superbo score di La polizia ringrazia. Da questo momento Cipriani compone musica per polizieschi all’italiana, western e si mette in luce per alcuni accompagnamenti a film-horror facendo ricorso, in taluni casi, all’elettronica. Dagli anni ’90 in poi si dedica quasi esclusivamente alla televisione.

 

STELVIO CIPRIANI

 

NOTA SU CONCERTO M° STELVIO CIPRIANI

 

Il Comune di Giulianova annuncia che Domenica 31 Agosto ore 19, nella splendida e suggestiva cornice del Parco di S. Maria Immacolata in Via Gramsci (di fronte all’Istituto dei Sordomuti) a Giulianova Alta avrà luogo il concerto del M° Stelvio Cipriani, autore tra l’altro dell’indimenticabile brano “Anonimo Veneziano” di cui sono state vendute oltre 15 milioni di copie.

Compositore, direttore d’orchestra e concertista, il M° Cipriani è autore di oltre 400 colonne sonore di film molto noti. Da tempo si è accostato anche alla musica sacra ed in particolare ha composto la Missa Solemnis per coro ed orchestra che lui stesso ha diretto nella Cappella Sistina della Basilica di S. Pietro. Tra l’altro ha scritto un tema d’amore per il Santo Padre Wojtyla Beato per il 25ennale del suo pontificato “Tema di Karol”. Il Santo Padre, ne fu entusiasta e si commosse.

Prima di Cipriani solo Von Karajan e Muti hanno avuto l’onore di dirigere un concerto a S. Pietro.

La serata sarà presentata dal Dott. Guido Canzio, amico da 30 anni del M° Cipriani, al quale sarà affiancato un’attrice argentina.

 

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi