Giulianova. La signora dell’Operetta italiana Elena D’Angelo ospite del Festival Le delegazioni delle bande incontrano il Sindaco per lo scambio dei doni

2 giugno 2017 15:130 commentiViews: 155

 

 

Venerdì 2 giugno_ Giulianova- Molto ricco il cartellone della quarta giornata del Festival che inizia sabato mattina alle 10.00 a Giulianova Paese con l’esibizione in parata della Brass Band of the Music School in Jesenik and Majorettes Crazy Girls che sfilerà da via Gramsci, in corso Garibaldi, sul  Belvedere, in piazza Libertà, su  piazza Oberdan per poi tornare in piazza Libertà fino a tornare in via Gramsci.

BRASS BAND JESENÍK + MAJORETTES CRAZY GIRLS Brass band Rep_Ceca Majorettes & Festival Majorettes & sorrisi Majorettes 10 Majorettes in rosso Majorettes_01 Mauro Piunti

Alle 11.00 le delegazioni delle venti bande saranno ricevute dal sindaco nella sala Buozzi per lo scambio dei doni. L’organizzazione donerà ai gruppi partecipanti una targa raffigurante l’opera del pittore Roberto Di Giampaolo di Loreto Aprutino, un olio su tavola che raffigura il Duomo di S. Flaviano circondato dall’allegria delle Bande e delle Majorettes.

Ore 21.00, Piazza Buozzi quarta serata del concorso. Sono in gara il Corpo Bandistico Antonio Giunta Calascibetta di Enna, la Banda Associazione Filarmonica Lama di Perugia e le Major’s Girls de Montpellier.

Ospite d’onore  Elena D’Angelo considerata la prima donna dell’Operetta Italiana. Dal 2014 è fondatrice, direttrice artistica e regista della Compagnia di Operette Elena D’Angelo che porta in scena spettacoli in tuti i tertri italiani. A luglio 2016 ha ricevuto il premio “Erede della tradizione operettistica italiana” nella Fortezza di Livorno.

Bande e Majorettes fuori concorso: Corpo Musicale Santa Cecilia di Druento (Torino), Dancing Majorettes di Mentana) Banda Musicale Folkloristica La Velocissima – Rignano Flaminio –Roma.

 

Spettacoli pomeridiani: Dalle 17.00 la banda polacca Dziecięco-Młodzieżowa Orkiestra Dęta z Wreczycy Wielkiej si esibisce nel Camping Golden Beach. Alle 17.30 esibizioni e sfilate da piazza Fosse Ardeatine, viale Orsini e Via Gasbarrini della banda  bulgara St. Kliment Ohridski Comprehenseve School of Arts.

Alle 17.30 sul Belvedere al Paese esibizione delle francesi Major’s Girls, della Banda Aguiluchos Marching Band e del gruppo polacco  Orkiestra Dęta Grobla OSP.

In programma alle 21.00 anche un concerto nella piazza di Colleranesco dove si esibirà la St. Kliment Ohridski Comprehenseve School of Arts della Burgaria.

 

 

 

La manifestazione si avvale del Premio di rappresentanza del Presidente della Repubblica e del premio di rappresentanza del presidente del Consiglio dei Ministri.

 

Con il Patrocinio di: Presidenza Consiglio dei Ministri; Ministero dei Beni delle attività culturali e del turismo; Rappresentanza in Italia della Commissione Europea; Regione Abruzzo; Rai Abruzzo; Città di Giulianova; DMC Hadriatica; Fondazione Tercas; Università degli studi di Teramo

 

 

Ingresso gratuito agli spettacoli

 

Sito:  www.bandeinternazionali.it  – 

Pagina Facebook: Bande Internazionali

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi