Sono passati solo pochi mesi dall’insediamento della nuova Amministrazione comunale, ma sembra che le vecchie cattive abitudini ci abbiamo messo poco a tornare in auge

10 settembre 2016 14:570 commentiViews: 17

Sono però francamente esterrefatto da come sia stata così celere nel ripristinare il buon vecchio metodo, caro al Pd rosetano, del “due pesi e due misure” a seconda se si tratti o meno di propri amici.

Nello specifico vorrei chiedere al Sindaco Sabatino Di Girolamo di spiegarmi perché gli organizzatori della “Sagra de Lu Stennmass”, svoltasi nello scorso mese di agosto a Cologna Paese, siano stati esentati dal pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico, mentre l’Associazione “Le Ombre” non ha avuto lo stesso trattamento, dovendo così pagare l’occupazione del suolo pubblico per le tre serate della kermesse musicale “Emozioni in Musica”.

Senza infatti voler nulla togliere al valore della Sagra, appuntamento di grande importanza per Cologna Paese, credo che il medesimo trattamento avrebbero potuto riservarlo all’Associazione “Le Ombre” ed al suo Presidente, il noto imprenditore rosetano Dott. Silvio Brocco, che da anni organizza, a sue spese, importanti appuntamenti musicali a Roseto degli Abruzzi portando grossi nomi della musica italiana anni sessanta e settanta (Bobby Solo, Formula 3, Tony Esposito, New Trolls solo per fare qualche esempio) che richiamano migliaia di persone e turisti, senza alcun esborso per le casse comunale.

Oltre a ciò vorrei ricordare che il Dott. Brocco, noto mecenate e filantropo, in passato ha sempre “sborsato” fior di quattrini a favore della Città, qualunque fosse l’Amministrazione presente. Solo per fare qualche esempio è stato lui a pagare, di tasca propria, i trattamenti per curare le palme colpite dal punteruolo rosso e sempre lui ha comprato le nuove palme appena ripiantumate a inizio estate sul Lungomare Centrale.

Personalmente considero questo trattamento riservato al Dott. Brocco una vera e propria offesa ad un grande imprenditore, nonché vero e proprio benefattore della Città per quanto ha fatto, negli ultimi anni, a favore della collettività e auspico che in futuro questa Amministrazione ed il Sindaco Di Girolamo abbiano più rispetto per tutte le persone che, a titolo gratuito, contribuiscono al benessere del nostro territorio. Da parte mia mi sento di ringraziare il Dott. Brocco per il costante e continuo e impegno a favore della collettività ed auspico possa ricevere le scuse dell’Amministrazione per questo increscioso disguido.

 

Mirco Vannucci

Ex Assessore comunale di Roseto degli Abruzzi

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi