Teramo. NCD: la politica scende in campo per il sociale- partita di beneficenza a al G. Bonolis di Teramo il 10 Luglio.

8 luglio 2014 19:210 commentiViews: 10

Sarà lo Stadio Comunale  ” G. Bonolis ”  in località  Piano D’Accio a Teramo ad ospitare la partita di beneficenza che vedrà protagoniste due squadre d’eccezione. Antagonisti sul campo, ma uniti in una comune missione di beneficenza, gli assessori ed i consiglieri della Regione Abruzzo da un lato e quelli del Comune di Teramo dall’altro. L’appuntamento è per  giovedì 10 luglio  alle ore  18:00  ed il ricavato sarà interamente devoluto all’Istituto educativo ed assistenziale “Castorani” di Giulianova. “Il calcio è da sempre uno sport che unisce ”  – spiega il capogruppo del Nuovo Centrodestra al Consiglio Regionale d’Abruzzo Giorgio D’Ignazio, promotore dell’iniziativa. –  ” Al di là dei diversi schieramenti politici e degli steccati ideologici, quando si toccano tematiche sensibili come quelle sociali, che riguardano il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza colpito da disagi e forti problematiche, credo sia opportuno seguirne le logiche. Fare lavoro di squadra e dare ognuno il proprio contributo  sul campo significa garantire la buona riuscita della partita. Così anche in politica, quando si è mossi da una giusta causa come questa, è prioritario unire le forze ed organizzare iniziative che focalizzino l’attenzione sui gravi disagi sociali sperimentati da bambini e adolescenti e sostengano le strutture che si prendono a cuore queste problematiche, fornendo loro gli strumenti giusti per accoglierli nel migliore dei modi”- conclude il Consigliere Regionale.

Nuovo Centrodestra Teramo

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi