Teramo. CIAO, PRESIDENTE!

8 aprile 2014 00:080 commentiViews: 30

CIAO, PRESIDENTE!

Il Polo Agire e l’intero sistema produttivo abruzzese perdono, con Salvatore Di Paolo, un grande manager e un amico delle imprese e dei lavoratori.

La sua signorilità, il suo stile, i suoi modi pacati ed eleganti, creavano un clima unico all’interno delle nostre realtà e contribuivano a farci guardare con maggiore fiducia il futuro.

Andare avanti con la stessa determinazione sarà il modo migliore per onorarne la memoria.

Ciao Presidente, non ti dimenticheremo!

 

L’OSSERVATORIO DEL POLO

Un workshop sui contratti di sviluppo locale
Il Polo Agire ha organizzato nelle scorse settimane un workshop sui contratti di sviluppo locale e sui progetti riguardanti le aree di crisi del territorio regionale. Si è parlato del bando per la promozione nelle aree di crisi della regione Abruzzo di iniziative di localizzazione, ampliamento e ammodernamento di unità industriali con i fondi del Par Fas Abruzzo 2007-2013 (linea di azione I.2.1.A). Sono interessati i progetti riguardanti esclusivamente le aree di crisi del territorio regionale: Val Vibrata-Val del Tronto Piceno, Val Sinello, Val Pescara. Le istanze di accesso e le proposte di massima possono essere presentate dal 15 marzo al 30 aprile e devono pervenire entro il termine massimo del 15 maggio 2014.

Leggi il comunicato stampa di presentazione dell’iniziativa e vai al bando

Il Polo Agire in Slovenia per promuovere i prodotti agroalimentari abruzzesi
Il Polo Agire, nel proseguire l’attivita di promozione dell’agroalimentare d’Abruzzo all’estero, è approdato in Slovenia per partecipare al secondo meeting internazionale del progetto europeo “ELMA-TP” (Europe Local Manufacturers Training Platform) di cui sono partner italiani anche la società K-Shift e Pixel Association. Il progetto, guidato dal governo turco di Bursa, mira a promuovere l’intera produzione tipica locale delle nazioni coinvolte e, contemporaneamente, ampliare le vendite sui mercati internazionali e creare occasioni di lavoro. Il meeting si è tenuto a Ljubljana dal 17 al 21 marzo con una serie di incontri per la presentazione delle produzioni locali tipiche delle regioni partner.

Leggi il comunicato stampa e la rassegna stampa 

Una giornata formativa sulla “visione artificiale” e le sue applicazioni nell’agroalimentare 
Il momento formativo è stato realizzato dall’azienda Vision Device in collaborazione con il Polo di innovazione dell’Automotive e con il Polo di innovazione Agire dei quali la stessa è partner.
La “visione artificiale” è la tecnologia che consente di simulare in modo automatico il comportamento visivo di un operatore umano al fine di compiere azioni altrimenti impossibili ad un sistema di automazione industriale tradizionale. Oltre a documenti, foto e filmati su molte applicazioni sviluppate, sono stati illustrati numerosi sistemi ed impianti in funzionamento reale “dal vivo” mentre tecnici qualificati si sono resi disponibili per approfondimenti specifici.

Leggi il comunicato stampa e vai alla sezione “Rassegna stampa”

Sorpresa, in Abruzzo prospera il “contadino digitale”
Continuano a incuriosire i risultati dell’indagine realizzata grazie alla collaborazione tra Polo Agire e Polo ICT sulle imprese agroalimentari abruzzesi. Dal report, presentato a fine febbraio nel corso del workshop ‘Le imprese Agroalimentari e i fabbisogni ICT’, è emerso come l’impresa agroalimentare abruzzese sia fortemente orientata all’innovazione, pronta a destinare la metà dei propri investimenti al miglioramento dei prodotti e dei processi. Una su quattro infatti padroneggia molto bene le tecnologie dell’informazione e della comunicazione e, in un caso su due, ritiene che i progressi in questo settore debbano riguardare anche gli aspetti commerciali.

Vai all’articolo di approfondimento

Vetrina dei prodotti delle aziende associate ad Agire
Al fine di pubblicizzare le aziende associate e i loro prodotti, il Polo Agire sta allestendo presso la sede legale ed amministrativa della società consortile, a Sant’Atto (Teramo), nell’edificio che ospita anche la sede di Confindustria Teramo, una vetrina espositiva. E’ possibile partecipare gratuitamente all’esposizione facendo pervenire, presso gli uffici del Polo, un campionario minimo di prodotto e/o materiale promozionale (brochure, cataloghi, etc) o quant’altro si ritenga opportuno. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare. Per ulteriori informazione, è possibile contattare la segreteria, tel. 0861.232435, email info@poloagire.it .

Vino, olio, cultura e territorio. Il meglio dell’Abruzzo al Vinitaly
Vino, olio, cultura e territorio: il meglio dell’agroalimentare abruzzese va in scena al Vinitaly e al Sol di Verona. Novanta le aziende vitivinicole abruzzesi presenti, ventisei quelle del settore oleario. L’obiettivo è quello di esportare il prodotto Abruzzo nella sua totalità, con i suoi valori, le sue tradizioni, la sua storia di regione verde d’Europa. E’ l’Abruzzo dell’agricoltura sempre più sostenibile, meno chimica e più attenta all’ambiente.

Vai all’articolo

 

I SERVIZI DEL POLO

Carta dei servizi 2014
Il Consiglio d’Amministrazione del Polo di innovazione Agire ha approvato la nuova Carta dei Servizi per l’annualità 2014. Possono accedervi tutte le imprese associate alla società consortile e, secondo quanto stabilito dalle regole indicate nel documento in allegato, ogni azienda può richiedere al massimo a due servizi.

I servizi per i quali è possibile fare domanda compilando il modulo in allegato sono i seguenti:
· comunicazione e diffusione
· consulenza per l’efficientamento energetico e per il recupero di efficienza
· consulenza per l’innovazione e la competitività
· fiere
· certificazioni
· finanza agevolata – partecipazione a bandi
· seminari e convegni

Scarica la Carta dei servizi
Scarica la scheda di adesione alla carta dei servizi

Per ogni ulteriore informazione, è possibile contattare gli uffici del Polo Agire, tel. 0861.232435, email info@poloagire.it .

Comunicazione, speciali aziende Polo Agire su magazine “Vario” e su altre testate
Nel sito del Polo Agire, all’interno della sezione rassegna stampa completamente riorganizzata per una più facile consultazione, è possibile anche sfogliare gli SPECIALI del mensile “Vario” e di altre testate locali e nazionali realizzati per promuovere le attività del consorzio e l’agroalimentare d’Abruzzo.

 

BANDI & AVVISI

Agricoltura, nuovo bando per accrescimento prodotti
La Regione Abruzzo ha approvato il Bando per la Misura 123 del Programma di Sviluppo Rurale “Accrescimento del valore aggiunto dei prodotti agricoli” e specificatamente l’azione mirata alla trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli.La Misura 123 è rivolta alle imprese di lavorazione, trasformazione, conservazione e commercializzazione di prodotti agricoli (privati o consorzi) che dimostrano di vendere e collocare le proprie produzioni, garantendo un’adeguata collocazione e di conseguenza remunerazione per le aziende agricole che cedono la materia prima.

Vai alla notizia

Beni strumentali, ecco le agevolazioni della Nuova Sabatini
Dalle ore 9.00 di lunedì 31 marzo le piccole e medie imprese di tutti i settori produttivi potranno presentare domanda di accesso agli incentivi previsti dalla Nuova Sabatini, per investimenti (anche mediante operazioni di leasing finanziario) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché investimenti in hardware, software e tecnologie digitali.

Vai alla notizia e al bando

SPECIALE BANDI/Sintesi dei bandi e delle misure di finanziamento attive
Sul sito del Polo Agire è possibile scaricare la tabella (aggiornata al 14 gennaio 2014) contenente la sintesi dei bandi e delle misure di finanziamento attive. La tabella contiene  informazioni circa i bandi attivi, i beneficiari, la tipologia di aiuto, le risorse finanziarie disponibili, la scadenza, i link di approfondimento. Vai alla tabella

 

LE AZIENDE DEL MESE

CITRA VINI – Consorzio Coop. Riunite d’Abruzzo
Citra Vini è un consorzio di nove cantine sociali, tutte della provincia di Chieti, con 5.000 soci viticoltori (la vera anima dell’azienda) e 18 milioni di bottiglie prodotte nell’ultimo anno. Vai alla scheda

CO.VAL.PA. – Abruzzo Soc. Coop. Agricola
Organizzazione di produttori agricoli e azienda di trasformazione di prodotti agricoli in surgelati volta a far partecipare i soci ai benefici della mutualità. Vai alla scheda

L.G. International Srl
La L.G International S.r.l. ha sede a Cepagatti e si occupa di consulenze commerciali, marketing, promozione ed internazionalizzazione di prodotti alimentari, vini, liquori e distillati oltre alla valorizzazione di prodotti tipici. Vai alla scheda

Istema Group sas di Franco Esposito & C.
La società è specializzata nella realizzazione di studi, progetti e ricerche indirizzati prevalentemente alla promozione del territorio ed alla internazionalizzazione delle imprese operanti nelle regioni dl medio adriatico. Vai alla scheda

 

NEWS DALL’ITALIA E DAL MONDO

In Tunisia il 10° Salone Mediterraneo dell’Agricoltura e dell’Agroalimentare
Al via in Tunisia la 10° edizione del Salone biennale Mediterraneo dell’Agricoltura e dell’Agroalimentare “SMA MED FOOD”. L’evento, in programma a Sfax dal 21 al 24 maggio, è stato organizzato dall’Associazione della Fiera Internazionale di Sfax in partenariato con l’Unione Tunisina dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato (UTICA), l’Unione Tunisina dell’Agricoltura e della Pesca (UTAP), l’Agenzia di Promozione degli Investimenti Agricoli APIA e l’Università di Sfax.
Un appuntamento dedicato alle aziende del settore per sviluppare rapporti commerciali e di partenariato a livello mediterraneo ed internazionale.

Consulta la brochure

Parco “Fico Eataly World”, un video per raccontarlo
Un viaggio in pillole per raccontare, con un video, il progetto del parco tematico agroalimentare Fico (Fabbrica italiana contadina) che verra’ allestito nella sede del Centro agroalimentare di Bologna (Caab) e sara’ inaugurato nel 2015. L’iniziativa e’ stata promossa dal Caab per meglio approfondire le prospettive che, con la nascita di Fico, concretamente si apriranno per la città e per l’intero comparto agroalimentare italiano.

Vai alla notizia

Agroalimentare: la Cina apre ai salumi cotti italiani
Il via libera da parte della Cina all’importazione di cotechini e mortadella made in Italy sostiene un trend che nel 2013 ha visto gli acquisti di prodotti agroalimentari italiani nel gigante asiatico aumentare del 13 per cento in valore rispetto all’anno precedente. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare l’apertura del mercato cinese ai prodotti cotti della salumeria italiana.

Vai alla notizia

La filiera agroalimentare italiana: 119 miliardi, ma poco efficiente
Considerando l’indotto, la filiera agroalimentare italiana arriva a rappresentare il 14 per cento del Pil nazionale, ma con gravi limiti di competitività rispetto agli altri grandi Paesi europei. Secondo un’analisi di Nomisma, all’origine del deficit strutturale c’è l’estrema polverizzazione dell’offerta produttiva.

Vai all’articolo di Repubblica

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi