Teramo. Berardo Rabbuffo: abbiamo segnalato atti intimidatori nei confronti dei nostri candidati.

27 Aprile 2014 18:170 commentiViews: 12

In data odierna il candidato sindaco Berardo Rabbuffo si recato presso la Caserma dei Carabinieri di Teramo per esporre, al momento solo verbalmente, le pressioni e le intimidazioni ricevute da alcuni suoi candidati. “Si tratta – spiega Rabbuffo – di un fenomeno che va immediatamente bloccato e di cui si deve parlare, al momento ho solo ragguagliato i Carabinieri (che ringrazio) di quanto accaduto. Sto inoltre raccogliendo delle prove documentali per un esposto scritto, ci sono dei personaggi che stanno giocando sporco e che pensano di spaventare qualcuno con metodi indegni per un Paese democratico. Ovviamente si tratta di un fenomeno che tradisce la debolezza e la ridicolaggine di chi lo attua ma al tempo stesso rischia di minare la serenità e la libertà di scelta di candidati più giovani o inesperti. Sono delle minacce che lasciano il tempo che trovano, in ogni caso resta intollerabile anche il solo tentativo di fare delle pressioni su potenziali candidati per farli desistere dal loro intento”.

 

Berardo Rabbuffo

candidato Sindaco a Teramo

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi