Cultura & Società

Vittorio Piccirillo LA VOCE DELLA DISTRUZIONE Edizioni Solfanelli

Vittorio Piccirillo
LA VOCE DELLA DISTRUZIONE
Edizioni Solfanelli

La paura del diverso, residuo di un atavico impulso di difesa, ha segnato
il cammino della razza umana evolvendo in forme sempre più articolate.
Tutto ciò che è incomprensibile, sconosciuto o straniero si discosta spesso
dai consueti punti di riferimento e genera il terrore di potersi
improvvisamente trasformare in una minaccia. In simili circostanze
l’isolamento o l’aggressione preventiva diventano esercizi di cautela,
strategie protettive frutto della razionalità quanto dell’istinto, eppure
suscettibili di una rapida degenerazione in assenza di controllo. La
ragione, caricata della tensione di uno scenario ignoto, sfugge agli
stessi criteri che la guidano.
Personaggi e vicende di questo romanzo sono inventati, tuttavia non lo sono
azioni e decisioni, che possono indurre chiunque alla riflessione per
trovare, ma più spesso ritrovare, il proprio orientamento nella vita reale.
Perché non potremo mai procedere sulla strada giusta finché non ci saremo
lasciati la paura alle spalle…

Vittorio Piccirillo
LA VOCE DELLA DISTRUZIONE
Copertina di Vincenzo Bosica
Edizioni Solfanelli
[ISBN-978-88-7497-821-2]
Pagg. 232 – € 16,00

http://www.edizionisolfanelli.it/lavocedelladistruzione.htm

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.