I TEATINI NUNC EST BIBENDUM OMAGGIANO CHIETI CON IL LORO NUOVO VIDEO

10 aprile 2014 23:350 commentiViews: 7

 

La band ha girato la clip di “Nunc Est Bibendum” nei luoghi più caratteristici della città

CHIETI – Esce venerdì 11 aprile il videoclip di “Nunc Est Bibendum”, nuovo singolo della storica band teatina Nunc Est Bibendum. Il filmato, con la regia di David Di Bernardo, è stato girato interamente a Chieti ed è concepito come un percorso tra i luoghi più caratteristici della città come Piazza San Giustino e la Villa Comunale.
I Nunc Est Bibendum sono oggi composti da Paolo Polidoro (voce e basso), Diego Simone (chitarre), Fabio Sciarrelli (batteria) e Massimo Giuliano (voce e tastiere). Il testo di “Nunc Est Bibendum” riassume un po’ la storia del gruppo, che ha da poco festeggiato i suoi primi 18 anni di vita: “Come dice la prima strofa, ‘Diciotto anni ormai e vince sempre lei, Dea della Musica’: è una verità assoluta”, dichiara Paolo Polidoro a proposito di questo brano.

Biografia:
I Nunc Est Bibendum si sono formati a Chieti il 15 ottobre 1995. Nell’arco della loro lunga carriera hanno ricevuto alcuni importanti riconoscimenti: il brano “Oscuri eroi”, ad esempio, ha vinto il premio come miglior testo al Festival di Castrocaro 1999, raggiungendo la semifinale.
Da menzionare altresì “Te propongo esta noche”, canzone di Luis Miguel di cui i Neb hanno inciso nel 2006 una cover che fu inserita in un cd-tributo all’artista latino. Lo stesso Miguel ha particolarmente apprezzato la versione di “Te propongo esta noche” targata Neb, che è stata poi trasmessa nelle radio sudamericane e messicane, nonchè in Portogallo e Spagna.
I Nunc Est Bibendum hanno inoltre aperto il concerto di Gianna Nannini del 1° maggio 2006 a Pescara e, sempre nello stesso anno, hanno partecipato alla finale di “Sanremo Rock”, proponendo il brano “Inutile”. L’anno successivo sono a Milano per un’infuocata performance alla convention del Rocky Horror Picture Show, raduno nazionale dei fan.

Non solo: i Neb si sono esibiti due volte a “Rock Targato Italia”, prendendovi parte nel 1999 e nel 2005. In quest’ultima occasione sono arrivati addirittura in finale, suonando al Coetus Club di Roma. A tale proposito, va detto che è forte il legame dei Nunc Est Bibendum con i locali della Capitale: il gruppo, infatti, è stato in passato anche al Jailbreak ed è appena rientrato in Abruzzo dopo aver tenuto, mercoledì 9 aprile, un energico live alla Locanda Blues.

Discografia ufficiale:

“Nunc Est Bibendum” (1997)
“In vino veritas” (1999)
“Fabula” (2005)
“151095” (2009)
“Via” (2010)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi