Cultura & Società, In rilievo, Teramo e Provincia

Teramo- Celebrazione “Maria Virgo Fidelis” – 81° Anniversario battaglia di Culqualber e Giornata dell’Orfano

 

 

Lunedì21 novembre 2022in tutta Italiasarà: celebrata la Patrona dell’Arma dei Carabinieri “Maria Virgo Fidelis”, ricordato l’ottantunesimo anniversario della “Battaglia di Culqualber” e la “Giornata dell’Orfano”.

Nell’occasione nella città di Teramo sarà officiata, alle ore 11.00 del 21 novembre 2022, la Santa Messa,nellaChiesa Cattedrale di Santa Maria Assunta Duomo di Teramo, dal Vescovo della Diocesi Teramo-Atri S.E. Lorenzo Leuzzi.

Alla celebrazione prenderanno parte le Autorità Locali, i Sindaci dei Comuni della Provincia di Teramo, alcuni alunni dell’Istituto Comprensivo D’Alessandro-Risorgimento e del Liceo Artistico Montauti di Teramo, una rappresentanza della Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Nazionale Forestali, Associazioni Combattentistiche e d’Arma, oltre ad   una rappresentanza di Carabinieri di tutta la Provincia appartenenti all’Arma Territoriale, Forestale e Speciale.

Ospiti d’onore della celebrazione saranno le vedove e i figli dei caduti dell’Arma.

In tale data oltre alla memoria della Celeste Patrona dei Carabinieri “Maria Virgo Fidelis”, sarà ricordata la Battaglia di Culqualber del 1941 dove il 1° Gruppo Carabinieri Mobilitato, costituito da due Compagnie Nazionali di Carabinieri e una di Zaptiè difesero con estremo sacrificio il Caposaldo di Culqualber in Africa Orientale. Per l’occasione sarà presente Don Vincenzo Di Egidio, figlio del Carabiniere Antonio Di Egidio che fece parte di quegli eroici Carabinieri e che per tanto venne insignito della “Croce al Valore Militare”.

Nella medesima circostanza sarà celebrata “La Giornata dell’Orfano”: gli orfani dei Carabinieri sono assistiti e confortati con amorevole cura dall’Arma attraverso l’O.N.A.O.M.A.C. (Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri) che li sostiene negli studi sino al conseguimento del diploma di laurea.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare alla celebrazione.

 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.