Cultura & Società

Presentata la Stagione di Prosa 2022/23 del Comunale di Atri diretta da Pino Strabioli. In scena, tra gli altri, Ornella Muti e Emilio Solfrizzi

*******

ATRI. Sono sette gli spettacoli che comporranno la stagione di Prosa 2022/2023 del Teatro Comunale di Atri che vanno dalla drammaturgia contemporanea al classico della commedia con attori noti e amati dal grande pubblico come Ornella Muti e Emilio Solfrizzi, con la rinnovata direzione artistica di Pino Strabioli. Si inizia, come da consuetudine, il 7 dicembre in occasione della Notte dei Faugni, con “La ciliegina sulla torta” con Edy AngelilloBlas Roca Rey e Adelmo Febo per chiudere il 22 aprile 2023 con “Sempre fiori mai un fioraio” con Pino Strabioli e Marcello Fiorini. Nel mezzo il 6 gennaio 2023 ci sarà “Una compagnia di pazzi” con Antonio GrossoAntonello PascaleGaspare Di Stefano e Gioele Rotini; il 24 febbraio sarà proposto “Barbablù” con Mario Incudine; il 3 marzo ci sarà lo spettacolo “Il pittore di cadaveri” con Ornella MutiFabrizio Nevola e Roberto Negri. Il 24 marzo sarà la volta de “Il malato immaginario” con Emilio SolfrizziLisa GalantiniAntonella Piccolo e Sergio Basile. Il primo aprile in scena ci sarà “Santo Piacere” con Giovanni Scifoni e Anissa Bertacchini.

“La stagione di Prosa del nostro Teatro Comunale – commenta l’assessora alla cultura al comune di Atri, Mimma Centorame – è sempre molto attesa e anche quest’anno si è cercato di variegare l’offerta con un cartellone che include diversi generi e grandi nomi con molta attenzione alla qualità. Un cartellone realizzato grazie all’indiscussa competenza del direttore artistico Pino Strabioli che ringrazio per il suo impegno e la sua professionalità, ringrazio anche la Fondazione Tercas che ha reso possibile, la realizzazione di questa stagione che, sono certa, sarà molto apprezzata dal pubblicoLa Prosa si aggiunge all’apprezzata stagione Sinfonica e a breve presenteremo anche la stagione dei Racconti d’Inverno a Teatro con mamma e papà”.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21 con apertura botteghino dalle ore 19. Per prenotazioni: Teatro Comunale di Atri Tel. 085.8797120. Il botteghino è aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 12. Il costo del biglietto per il primo settore è di 30,00€, 150,00€ l’abbonamento. 25,00€ il secondo settore, 130,00€ con abbonamento. Mentre il singolo spettacolo nel loggione costa 15,00€, l’abbonamento 90,00€. Il diritto di prelazione degli abbonamenti va dal 9 al 18 novembre. L’inizio della vendita degli abbonamenti avverrà dal 19 novembre. Il programma della stagione può essere suscettibile di variazioni e/o integrazioni.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.