In rilievo, Teramo e Provincia

Scuole: pubblicata la manifestazione di interesse per le imprese. Si tratta di venti interventi di manutenzione straordinaria per 6 milioni e 800 mila euro

 

Teramo 22 settembre 2022. La Provincia di Teramo ha pubblicato l’avviso per la manifestazione di interesse rivolta alle imprese che vogliono partecipare alla realizzazione dei lavori di manutenzione straordinaria negli Istituti superiori.

Si tratta di 20 interventi, lavori per circa 6 milioni e 800 mila euro che la Provincia aveva già programmato per la stagione estiva che si sta concludendo: la decisione del Ministero di  ri-processare i finanziamenti facendoli confluire dentro il Fondo PNRR ha comportato nove mesi di ritardo rispetto alla tabella di marcia.

 

Finalmente andiamo a chiudere almeno la fase procedurale degli affidamenti che dovrà essere conclusa entro il 31 dicembre – commenta il consigliere delegato Enio Pavone – una volta individuate le ditte dovremo essere bravi a programmare i lavori e a realizzarli senza creare disagi alle attività didattiche. Avremmo preferito farli durante l’estate ma ora faremo di necessità virtù visto che non abbiamo avuto altra scelta”

 

Gli operatori economici interessati ad essere invitati, in possesso dei requisiti richiesti, devono far pervenire la propria candidatura utilizzando la domanda allegata all’avviso pubblicato sull’home page del sito

 

https://www.provincia.teramo.it/aree-tematiche/viabilita-e-trasporti/servizio-edilizia/avviso-pubblico-per-manifestazione-d2019interesse-per-l2019individuazione-di-operatori-economici-qualificati-da-invitare-per-l2019affidamento-di-lavori-sotto-soglia

 

Oltre agli operatori economici in forma singola potranno presentare manifestazione di interesse associazioni temporanee di imprese (ATI) già costituire.

La manifestazione d’interesse deve pervenire esclusivamente tramite piattaforma telematica dell’Ente disponibile all’indirizzo internet https://appalti.provincia.teramo.it/ entro e non oltre le ore 12 del 05/10/2022 .



 

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.