Cultura & Società, In rilievo

Bellante. Torna RipattoniArte 2022 con la sua 16ma edizione dal titolo Le Origini della Creatività

RipattoniArte 2022

Torna RipattoniArte 2022 con la sua 16ma edizione dal titolo Le Origini della Creatività, ancora all’insegna della qualità artistica e della creatività a Ripattoni di Bellante dal 23 al 31 luglio, indagando e scoprendo il rapporto esistente tra l’arte, la creatività, e le nuove tecnologie.

Sedici anni dedicati in particolare al recupero del formidabile rapporto che esiste tra il nostro territorio, con i suoi borghi antichi e la loro vivibilità, e il sistema di produzione culturale la cui principale risorsa è costituita dal talento e dalla creatività anche soprattutto locale. Eventi corali con percorsi creativi dove trovano spazio anche le nuove tecnologie perché l’arte si esprime con ogni forma, che cambia nel corso del tempo seguendo l’evoluzione dell’uomo e delle sue percezioni.

Nei nove giorni dell’evento il borgo si animerà di arte a tutto tondo: pittura, scrittura, fotografia, concerti, spettacoli, laboratori e workshop per bambini e ragazzi, voluti e programmati dal direttore artistico Gianni Melozzi, patrocinati dal Comune di Bellante, a cura di Bellantarte e Pro Loco Ripattoni.

Tutto si svolgerà negli angoli più caratteristici del borgo di Ripattoni e nella splendida cornice di Palazzo Saliceti che apre le sue porte per accogliere mostre, installazioni e creazioni.

Non mancheranno gli artisti di strada con acrobazie e divertimento per le vie del centro e stand gastronomici con prodotti tipici del territorio e gustose bontà locali.

 

RipattoniArte è un progetto approvato e sostenuto dal Comune di Bellante, dal BIM e dalla Fondazione Tercas e che da quest’anno si avvale della preziosa collaborazione della Fondazione Pasquale Celommi ETS.

 

Il direttore artistico Gianni Melozzi L’origine della creatività è certamente un concetto che può essere interpretato in molti modi: non soltanto indagando fenomeni del passato ma anche come sinonimo di nascita o di rinascita rivolti al futuro. L’idea che ha ispirato la 16ª edizione di RipattoniArte scaturisce non tanto dalla esplorazione degli originali percorsi artistici che pure restano il focus principale della manifestazione, ma, più in generale, dai temi della evoluzione umana, biologica e culturale, come suggerito dal Premio Pulitzer Edward Wilson. Egli ci spiega infatti che non bisogna trattare le discipline scientifiche e quelle umanistiche, in particolare la nostra sensibilità artistica, come fossero due entità staccate o ambiti separati. Entrambe riconducono alla condizione umana e al suo percorso evolutivo: sia biologico, sia culturale. Eccoci quindi a proporre non soltanto alcuni percorsi creativi, con la pittura, la scrittura, la scultura, la fotografia, ma avviarci ad osservare le nuove forme, per quanto complesse, di rapporto esistente tra l’arte, la creatività, e le nuove tecnologie NFT e blockchain. ”.

 

“Grazie a RipattoniArte il borgo di Ripattoni torna protagonista per la sedicesima volta”spiega Giovanni Melchiorre Sindaco di Bellante “con una manifestazione che si distingue per qualità della proposta artistica e partecipazione di associazioni e cittadini. Ringrazio il Direttore artistico, la proloco e tutte le associazioni che hanno partecipato e che mi rendono orgoglioso di rappresentare il mio Comune in occasioni come questa”.

 

“Sostenere ed accompagnare RipattoniArte è per il Consorzio BIM un investimento sul futuro dei territori.” Dichiara il presidente del Consorzio BIM Giuseppe D’Alonzo “L’evento che ogni anno si propone con temi importanti che abbracciano intere comunità, stimolano alla riflessione e portano alla creazione una identità dei luoghi e degli abitanti fatta di bellezza. Una lode agli organizzatori che hanno coinvolto la scuola, vera parte della nostra società proiettata verso il futuro. L’obbiettivo è quello di rinascita e rinnovamento, ed entrambi sono possibili grazie all’impegno in una programmazione di grande qualità come quella di RipattoniArte”.

RipattoniArte 2022 Sedicesima Edizione 23-31 Luglio 2022
L’origine della creatività

Programma
Sabato 23 luglio 2022
Ore 18,30 L’origine della creatività – L’arte in ogni forma tra realtà e virtualità
Ore 19,00 Inaugurazione Mostre – Palazzo Saliceti
Ore 20,00 Visita Mostre per le Vie del Borgo di Ripattoni
Ore 21,00 Spettacolo musicale con Mobili Trignani
Domenica 24 luglio 2022
Ore 18,00 Laboratori e Workshop per bambini e ragazzi
Ore 18,30 LeggiAmo, ScriviAmo, CostruiAmo un libro insieme, giocando con le rime a cura
di Maestra Giò in collaborazione con la casa editrice Artemia di Teresa Orsini
Ore 19,00 Apertura Mostre – Palazzo Saliceti e Via Maestra
Ore 21,00 Serata di gala, finale e premiazione
XIV° Concorso Internazionale di canto lirico ArteinCanto
Lunedì 25 luglio 2022
Ore 11,00 Laboratori e Workshop per adulti
Lettori non si nasce incontro formativo sulla importanza della lettura dell’adulto
ai bambini, con l’insegnante e pedagogista Giovanna Consolo
Ore 18,00 Laboratori e Workshop per bambini e ragazzi
Laboratorio pittura “Arcimboldiamo” dipingere con gli elementi della natura come
il pittore Giuseppe Arcimboldo a cura dello staff di Bimbinarte
Ore 19,00 Apertura Mostre – Palazzo Saliceti
Ore 21,00 Narrazioni in Cammino Arti e Parole…
Presentazione del Libro Un Paese racconta a cura della Scuola Primaria di Ripattoni
Martedì 26 luglio 2022
Ore 18,00 Laboratori e Workshop per bambini e ragazzi
I Giochi di Una Volta a cura di A Piccoli Passi
Ore 19,00 Apertura Mostre – Palazzo Saliceti
Ore 19,00 Presentazione del Libro Lettere d’amore contro la violenza
Incontro con l’Autrice Monica Brandiferri
Ore 21,00 Spettacolo musicale con ONTHE “ROD”
Mercoledì 27 luglio 2022
Ore 18,00 Laboratori e Workshop per bambini e ragazzi
spettacolo teatrale Le Storie di Mister OZ di e con Mario Villani
Compagnia il Draghetto
Ore 19,00 Apertura Mostre – Palazzo Saliceti

Ore 20,00 Vie del Borgo Artisti di Strada

Ore 21,00 Spettacolo musicale Note Irlandesi e Celtiche
Giovedì 28 luglio 2022
Ore 18,00 Laboratori e Workshop per bambini e ragazzi
Laboratorio solidale creativo con ceramica grezza a tema Thun
Ore 19,00 Apertura Mostre – Palazzo Saliceti
Ore 20,00 Vie del Borgo Artisti di Strada
Ore 21,00 Itinerari sonori Jazz 2022 Concerto di Paolo Di Sabatino
Venerdì 29 luglio 2022
Ore 18,00 Laboratori e Workshop per bambini e ragazzi
Ore 18,30 Spettacolo teatrale La vera storia del Pifferaio Magico di e con Mario Villani
Ore 19,00 Apertura Mostre – Palazzo Saliceti
Ore 20,00 Vie del Borgo Artisti di Strada
Ore 21,00 L’Abruzzese fuori sede Un dialogo per ripensare l’Abruzzo, la sua Storia, la
sua Cultura Attraverso le nuove dinamiche dei social network e la comunicazione
veloce cui siamo abituati, ma partendo da lontano. Come diceva il Boccaccio …più in là che Abruzzi! A cura di AFS Gino Bucci e del Dr AntiHdemico Domenico Di Felice
Sabato 30 luglio 2022
Ore 18,00 Laboratori e Workshop per bambini e ragazzi
Letture a palazzo in collaborazione con Teramo Children
Ore 19,00 Apertura Mostre – Palazzo Saliceti
Ore 20,00 Vie del Borgo Artisti di Strada
Ore 21,00 Progetto “Donne in Scena” “La pazzia senile” di A. Banchieri
Commedia Madrigalesca (prima assoluta)
Domenica 31 luglio 2022
Ore 18,00 Spettacolo per ragazzi con gli Artisti di Strada
Ore 19,00 Apertura Mostre – Palazzo Saliceti
Ore 21,00 Spettacolo di Cabaret con gli Artisti di Strada
Ore 23,00 Chiusura manifestazione

 

Espongono: Pep Marchegiani, Massimo Piunti, Maria Cristina Tarquini, Tonino Macrì, Anya
Monroe, Cristina Luciani, Rosanna Di Antonio, Andrea Modesti

L’ingresso a Ripattoni Arte 2022 è libero e gratuito.

Per partecipare ai laboratori chiamare i numeri 328 1415897 oppure 328 1552639

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.