Conclusa la manifestazione realizzata dagli artisti di Atomosfera.7 che hanno esposto le loro opere tra gli scavi archeologici di Alba Fucens

28 Settembre 2021 17:070 commentiViews: 14

Domenica 26 Settembre ad Alba Fucens si è conclusa la manifestazione realizzata in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio: gli artisti di  Atomosfera.7 hanno collocato le loro opere tra le meravigliose rovine dell’antica città romana.

In sintonia con lo slogan delle Giornate: “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”, gli artisti del gruppo artistico nazionale Atomosfera.7hanno voluto realizzare delle opere/installazioni ispirate ai resti archeologici e culturali dell’antica città posta alle pendici del monte Velino in una posizione strategica che dominava il lago del Fucino.

Ad Alba Fucensper tutta la giornata del 25 è stato presente il Pullman di TransumArte, lo storico mezzo di linea gentilmente messo a disposizione con grande generosità ed amore per l’artedalla ditta Di Fonzo Autotrasporti di Vasto,allestito con una selezione di opere degli artisti del Gruppo Atomosfera,7.Il titolare della Ditta Alfonso di Fonzo, ha posizionato il pullman in maniera strategica rispetto agli scavi archeologici. Sino al tramonto è stato possibile salire sul pullman e visitare l’esposizione.

L’iniziativa, promossa dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Chieti e Pescara, gode del patrocinio dell’Unesco, del Ministero della Cultura, dell’Associazione dei Comuni più Belli d’Italia, dell’ASI (Automotoclub Storico Italiano)e della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila.

Alle ore 18.00 la dott.ssa Emanuela Ceccaroni della Sovrintendenza ai Beni Archeologici ha chiuso la manifestazione entusiasta del successo ottenuto da questo primo incontro tra le arti contemporanee e l’archeologia.

Atomosfera.7 è un gruppo di artisti costituitosi nel 2016, attualmente formato dal Maestro Achille Pace, Direttore artistico, e dagli artisti Alfredo Celli, Rossano Di Cicco Morra, Bruno Di Pietro, Anna Iskra Donati, Massimo Pompeo, Anna Seccia e Franco Sinisi. Collaborano al coordinamento del gruppo la prof.ssa Cristina Aglietti che ha curato la presentazione delle opere e la dott.ssa Sara Taffoni.

Le prossime tappe del pullman diTransumArte sono previste il 7 novembre all’Aurum di Pescara dove il Atomosfera.7 curerà una esposizione dedicata ad Erminia Turilli ispiratrice del gruppo, recentemente scomparsa e il 27 novembre al Liceo Tasso di Roma.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi