Cultura & Società

MANOPPELLO. RACCONTARE MARCINELLE TRA PASSATO E FUTURO, 8 agosto   

“Per me le miniere sono state uno scandalo dell’epoca…Estrarre il carbone nelle condizioni in cui si era obbligati a lavorare qui in Belgio è per me un crimine contro l’umanità. Persino gli amici belgi di quel tempo ripetevano sempre: Preferisco vedere mio figlio morire sotto il treno piuttosto che saperlo in miniera”

Anche se avvenuta ormai 65 anni fa, quella di Marcinelle è una sciagura da non dimenticare.  Fu definita ‘la tragedie des italiens’ dato il gran numero dei nostri connazionali che vi persero la vita   (136 su 236), di cui 60 abruzzesi ( tra questi 22 di Manoppello, 7 di Lettomanoppello e 9 di Turrivalignani)

La giornata celebrativa (8 agosto) è stata organizzata dai 3 Comuni, insieme per la prima volta. Oltre alla Santa Messa celebrata alle 9 a Manoppello, avverrà la consueta benedizione e deposizione della corona  presso il Monumento ai Caduti (alle 8 a Manoppello, alle 10 a Lettomanoppello e alle 12 a Turrivalignani).

Alle 17,30 presso l’Albergo ‘La casa del pellegrino’ si terrà il convegno ‘Raccontare Marcinelle tra passato e futuro’. Saranno presenti, oltre ai Sindaci dei Comuni organizzatori,  Alessandrra Sartore (Sottosegretario del Ministero dell’Economia e delle Finanze), Carlo Sibilia (Sottosegretario del Ministero dell’Interno), Luciano D’Alfonso (Presidente della Commissione Finanze e Tesoro del Senato della Repubblica), Daniela Torto (Deputato della Repubblica), Marco Marsilio (Presidente della Regione Abruzzo), Lorenzo Sospiri (Presidente del Consiglio Regionale), Giancarlo Di Vincenzo (Prefetto di Pescara), Luigi Liguori (Questore di Pescara), Antonio Zaffiri (Presidente della Provincia di Pescara), Stefano Trinchese (Prorettore dell’Univesità ‘G.D’Annunzio’), i presidenti delle Associazioni ‘Marcinelle per non dimenticare’ e ‘Minatori vittime del Bois du Casier-Marcinelle’.

Due i relatori: Roberto Melchiorre, autore di ‘I segreti di nonno Nick’ e la giornalista Paola Cecchini, autrice di ‘Fumo nero’, presentato al Parlamento Europeo e al centro di recital musico-teatrali in diversi teatri del Friuli Venezia Giulia.

Moderatore Geremia Mancini, già sindacalista e studioso di emigrazione.

print

Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.