Roseto degli Abruzzi. Premiati i vincitori del concorso fotografico “Abruzzo in libertà”

21 Luglio 2021 17:210 commentiViews: 5

Roberto Furlone con il presidente Di Domanicantonio e Daniela Faraone_

Si è svolta giovedì 15 luglio, nel lido Bolla di Roseto, la cerimonia di premiazione del concorso fotografico “Abruzzo in libertà” organizzato dal Lions Club Roseto degli Abruzzi Valle del Vomano con il patrocinio del Touring Club Italiano – Club di territorio di Pescara

Il primo premio, un assegno di 300 euro, è andato a Roberto Furlone che ha presentato la foto “Corvara sospesa nel tempo”, secondo posto per Alessandro Mattucci con la foto “La Majella in volo sopra l’antica Penne” premiato con una coppa,  terzo classificato Carlo Pavone con la foto “La Majella al tramonto d’autunno”, premiato con una medaglia.

La giuria ha poi assegnato attestati di merito ai primi classificati: Sandra Fioretti, Massimiliano Margutti, Luca Venanzi, Maria Laura Catalogna, Alessandro Barbizzi, Asja Giammarino, Leonardo Merola.

I premi son stati consegnati dal presidente del Club Fedele Di Domenicantonio, da Daniela Faraone immediata past president del Club e dal presidente della commissione del concorso Vincenzo Arangiaro, mentre le foto pervenute venivano proiettate su uno schermo.

Alla premiazione tra gli altri hanno partecipato il presidente di giuria Elio Torlontano, Console regionale del Touring Club Italiano per l’Abruzzo e Coordinatore del Club di territorio di Pescara e i giurati Piero del Governatore e Riccardo Celommi.

Per la valutazione delle fotografie la giuria ha tenuto in considerazione l’ aderenza al tema, qualità tecnica, impatto emotivo e originalità.

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi