Giulianova. Laura Ciafardoni (FI-NCD): ECCO CHI AMMINISTRA LA NOSTRA CITTA’

19 marzo 2015 18:090 commentiViews: 23

 

 

Assemblee pubbliche disertate….Documenti consegnati in ritardo ai Consiglieri Comunali… uditori nominati per le Consulte e non invitati…

Laura Ciafardoni

Laura Ciafardoni

Sono soltanto alcune delle situazioni paradossali ma reali spesso denunciate dal Consigliere Comunale Laura Ciafardoni.

L’Amministrazione Comunale di Giulianova continua a dimostrare poca sensibilità e rispetto nei confronti dei cittadini.

Il malcontento va ascoltato… ai cittadini vanno date risposte… gli assenti hanno sempre torto..  è davvero vergognoso non presentarsi ad un’Assemblea pubblica alla quale si è stati formalmente invitati da tempo  ed è altrettanto ingiustificata l’assenza di almeno un Assessore e/o consigliere delegato dal Sindaco per la maggioranza.

Il riferimento è chiaramente rivolto all’Assemblea dei Commercianti che si è tenuta lunedì sera al Kurssal organizzata dalla Confcommercio di Giulianova.

A loro va nuovamente – aggiunge il Consigliere – tutta la mia solidarietà e quella dei gruppi che rappresento:  ai commercianti, alle imprese a coloro che l’amministrazione ha deciso di tassare al massimo senza neppure ascoltarne le esigenze..

E’ davvero triste leggere lo sdegno, l’amarezza e l’incredulità di una così assordante assenza. Sono tanti i messaggi apparsi in questi giorni sui social network: “sono amareggiato”… “ci sono rimasta molto male…mai avrei pensato che il Sindaco potesse trattarci in questo modo…ha mancato di rispetto a noi che siamo l’immagine di Giulianova”… “non ci sono parole”… “Dov’era il Sindaco? Dove gli Assessori di riferimento? Dove le altre associazioni di categoria? Dove i Presidenti dei Comitati di Quartiere? Eppure gli inviti erano stati inviati da tempo e i rappresentanti della maggioranza non potevano essere tutti impegnati…

Già in passato è stata negata loro la parola in Consiglio Comunale…. Con la promessa di una Consulta.

Ed oggi, a quella Consulta – denuncia Laura Ciafardoni – in maniera molto democratica il sottoscritto consigliere votata in qualità di uditore dai capigruppo consiliari, non è stata neppure invitata!.

Questo è ciò che purtroppo continua ad accadere a Giulianova grazie ad un’Amministrazione sempre più distante rispetto  ai bisogni dei cittadini… ma sempre molto presente per inviare tassazioni e pagamenti.

Va ricordato – conclude il consigliere Ciafardoni – che coloro che oggi vengono tacciati di strumentalizzazione e provocazione rappresentano non soltanto le attività economiche-le uniche in grado di riattivare l’occupazione- ma anche e soprattutto le famiglie della nostra città, che vanno rispettate sempre e con le quali oggi l’Amministrazione dovrebbe solo scusarsi.

 

                                                                                                              Laura Ciafardoni

      (Consigliere Comunale Forza Italia – NCD)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi