PRESENTAZIONE DEL VOLUME “LE MURA DELL’AQUILA” A CURA DI LUCIA ARBACE, ONE GROUP EDIZIONI

17 Settembre 2020 22:280 commentiViews: 9

 

SABATO 19 SETTEMBRE PRESSO IL MUNDA – MUSEO NAZIONALE D’ABRUZZO

 

L’Aquila 15 settembre – Sabato 19 settembre alle ore 17:00 presso la Sala Francescana del MuNDA – Museo Nazionale d’Abruzzo- si svolgerà, secondo le forme consentite dalla normativa Covid-19, la presentazione del volume “Le mura dell’Aquila” a cura di Lucia Arbace edito da One Group Edizioni.

Come scrive la stessa curatrice “Le mura e le porte, entrambe declinate al plurale e al femminile, assumono una natura materna già nella propensione alla difesa, erette dagli uomini per difendere le proprie case e le proprie famiglie.  Ma sono anche emblematiche dei rapporti umani che vengono a stabilirsi tra chi vive al loro interno e chi arriva da fuori e viene accolto.”

Le mura, quindi, erette a protezione di una città ma anche nobile accesso al tessuto urbano, attraverso porte che potevano essere aperte o chiuse a seconda delle necessità.

Il volume, edito da One Group Edizioni in occasione della mostra “Le Mura dell’Aquila – Un abbraccio alla città lungo sei chilometri” allestita presso il Munda dal 16 gennaio al 4 ottobre 2020, contiene una raccolta di saggi in cui le mura stesse sembrano parlare per raccontarci di miti, leggende, porte, studi cartografici. Un percorso lungo i secoli in cui ci svelano la loro funzione difensiva ma anche quella sociale e sacra.

Un ritrovamento per la città dei valori identitari che nel processo di rinascita costituiscono quel patrimonio fondante di senso di appartenenza e di comunità su cui costruire il futuro che verrà.

Sarà presente all’evento di presentazione il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, per i saluti istituzionali. Oltre a Lucia Arbace, curatrice del libro, interverranno gli autori dei testi Maria Rita Acone Presidente Archeoclub d’Italia sede dell’Aquila, Paolo Buonora già Dirigente Archivi di Stato, Ada d’Alessandro Archeologa medievista, Stefano D’Amico segretario regionale del MiBACT per l’Abruzzo ad interim, Daniela del Pesco Professore ordinario di Storia dell’arte moderna  e dell’architettura, Sandro Giancola autore dello Scroll delle Mura dell’Aquila, Cesare Ianni Presidente Ass. Gruppo Aquilano di Azione Civica “Jemo ‘nnanzi”, Maria Grazia Lopardi  Presidente Ass. Panta rei, Paolo Muzi docente presso l’Università dell’Aquila e Presidente della Sezione di Italia Nostra “Carlo Tobia” L’Aquila, Maurizio Pace ricercatore e collezionista bibliofilo, Maria Alessandra Vittorini Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per L’Aquila e cratere, Sandro Zecca Archeoclub.

L’ingresso alla presentazione è gratuito con prenotazione obbligatoria entro le ore 13 del 19 settembre alla mail info@dmunda.com.

Ufficio Stampa

One Group

Cell. 3482267317

 

ONE GROUP srl
Comunicazione Creativa
SS. 17 Ovest – Tecnopolo D’Abruzzo

67100 L’Aquila
Tel. 0862.410126
Fax. 0862.290002
direzione@onegroup.it
www.onegroup.it
Skype name: onegroupaq

Azienda certificata UNI EN ISO 9001

Ai sensi del D.lgs n.196 del 30.06.03 (Codice Privacy) si precisa che le informazioni contenute nel presente messaggio di posta elettronica, e negli eventuali allegati, sono riservate e per uso esclusivo del destinatario. È vietata la lettura, la copia, la diffusione e la rivelazione anche parziale dei dati in esso contenuti alle persone non autorizzate dal medesimo. Chiunque lo ricevesse per errore è pregato di restituirlo al mittente e di distruggerne il contenuto. Grazie.

Goffredo Palmerini
S.S. 17 bis, 28/a – Paganica
67100 L’AQUILA – Italy
Tel.       +39 0862 68416
Mobile +39 328 6113944

3 allegati

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi