Giulianova. Il programma del 6° memorial “Emilio Della Penna” . Il Premio “Orgoglio Giuliese” al pilota Gabriele Tarquini

29 aprile 2018 07:490 commentiViews: 36

 

Giulianova. Il 6° memorial “Emilio Della Penna” inizierà sabato 28 aprile con l’arrivo e sistemazione di tutte le squadre partecipanti al torneo azionale di calcio giovanile nelle strutture alberghiere di Giulianova. Domenica, 29 aprile, dalle 09:00 alle 19:30, si disputeranno le prime gare di qualificazione per le categorie Esordienti (Stadio Rubens Fadini e Castrum-Tiberio Orsini di Giulianova), Pulcini e Primi Calci (La Pelota e Green Point di Giulianova ed Il Triangolo di Cologna Spiaggia). Alle ore 21:00, cena di benvenuto per tutte le Società partecipanti (32 squadre), con consegna materiale tecnico ed illustrativo della manifestazione, presso il Ristorante Bellavista di Giulianova.

Staff Emilio Della Penna

Lunedì 30 aprile, dalle ore 09:00 alle 19:30, si disputeranno le seconde gare di qualificazione per le Categorie Esordienti (Stadio Fadini e Castrum-Tiberio Orsini di Giulianova), Pulcini e Primi Calci (La Pelota, Green Point di Giulianova ed Il Triangolo di Cologna Spiaggia). Martedì 1 maggio, dalle ore 09:00 alle 12:15, si disputeranno le finali delle tre categorie: Primi Calci, Pulcini ed Esordienti. Alle ore 12:30 esibizione dei gruppi Hip-Hop “MARSHMELLOW” e “CME Folk”. Alle ore 12:45 cerimonia di Premiazione delle squadre (Trofeo, portiere e calciatore) e del 2° Premio “Orgoglio Giuliese” 2018 a Gabriele Tarquini.

Il Premio “Orgoglio Giuliese”, giunto alla sua seconda edizione (nel 2017 fu premiata la pluricampionessa mondiale di pattinaggio, la giuliese Debora Sbei), vuole essere il giusto riconoscimento dello staff del memorial “Emilio Della Penna” al personaggio giuliese affermatosi in campo nazionale e internazionale. Gabriele Tarquini ha iniziato a correre con i Kart negli anni ’70, vincendo il campionato italiano nel 1983 e 1984, l’Europeo nel 1983 e il mondiale 1984. Nel Gran Premio di San Marino del 1987 esordì in Formula 1 per cinque stagioni di seguito fino al 1992, con una parentesi nel 1995 con la Tyrrell, per un conteggio complessivo di 38 Gran Premi disputati. Nel campionato Europeo WTCC si è laureato campione nel 2009, superando per anzianità Juan Manuel Fangio. E’ stato anche commentatore tecnico dei Gran Premi di Formula 1.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi