Il Gruppo Giovani Imprenditori in visita alla “Motor Valley”

5 Aprile 2017 21:290 commentiViews: 26

 

 

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara sempre alla ricerca di modelli eccellenza ed esperienze per la crescita personale e professionale dei suoi iscritti ha visitato nei giorni 31 marzo e 1° aprile u.s. importanti realtà imprenditoriali nel cuore della “Motor Valley” in Emilia Romagna.

20170401 VISITE AZIENDALI GGI lamborghini

Una delegazione del Gruppo, guidata dal Presidente Domenico MELCHIORRE, ha visitato lo Stabilimento della Ducati a Borgo Panigale dove ha avuto l’opportunità non solo di vedere da vicino il processo di lavorazione e di assemblaggio dei motori, le linee di montaggio dei veicoli e i test di collaudo ma anche di vivere quella che viene definita la “Borgo Panigale Experience”, esperienza unica ed emozionante. Infatti insieme alla visita dello stabilimento anche quella al Museo che ripercorre i novant’anni di vita dell’Azienda tra storia e futuro, sfide e successi, visione e determinazione. Ad accogliere il Gruppo il responsabile delle risorse umane, Luigi TORLAI, che ha illustrato ai partecipanti i punti di forza dell’azienda che determinano il grande successo della Ducati ad ogni latitudine.

Altrettanto interessante la visita alla Lamborghini a Sant’Agata Bolognese. Un viaggio nella storia della prestigiosa casa automobilistica dove  l’estrema ricerca in alta tecnologia insieme ad una forte passione costituiscono un mix vincente per produrre auto che da sempre hanno emozionato ed emozionano ancora grazie allo stile e alla potenza dei suoi motori.

Infine un piccolo tour per conoscere la millenaria storia dell’aceto Balsamico. Accolti nell’importate acetaia Giusti, fondata nel 1605, il gruppo ha avuto l’opportunità di capire quanto sia importante la qualità della materia prima, il processo artigianale legato alla tradizione e, non da ultimo, la pazienza per ottenere la perfezione di un  prodotto che non a caso viene definito l’”oro nero”.

 

Il Presidente ha ringraziato i colleghi che hanno partecipato alle due giornate definendole “momenti preziosi di crescita e di condivisione, occasione per allargare lo sguardo oltre i confini della quotidianità che viviamo nelle nostre aziende”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi