Giulianova. Venerdì 16 dicembre alle ore 18.00, nella Sala Trevisan della Piccola Opera Charitas di Giulianova riprende, per il quattordicesimo anno consecutivo, la fortunata rassegna Musica e Arte alla Sala Trevisan con la direzione artistica del M°Piero Di Egidio.

12 dicembre 2016 20:530 commentiViews: 47

Venerdì 16 dicembre alle ore 18.00, nella Sala Trevisan della Piccola Opera Charitas di Giulianova riprende, per il quattordicesimo anno consecutivo, la fortunata rassegna Musica e Arte alla Sala Trevisan con la direzione artistica del M°Piero Di Egidio.

Il primo appuntamento che coincide con il giorno in cui il fondatore della Piccola Opera Charitas avrebbe compiuto novantadue anni, prevede un concerto del ContemporaryVocal Ensemble di Pescara, composto da 19 elementi e diretto dal M° Angelo Valori, che già l’anno passato, sempre in sala Trevisan, ebbe un grandissimo successo di pubblico.manifesto musica e arte 2016.qxp_manifesto musica e arte

Il ContemporaryVocal Ensemble è un progetto di produzione e ricerca nato all’interno del Conservatorio pescarese; il gruppo, formato dagli studenti del Dipartimento di Popular Music e di Jazz, si è già esibito in tutti i principali centri abruzzesi raccogliendo sempre un caloroso consenso. L’unione della professionalità e della passione che gli studenti convogliano nel lavoro d’insieme crea un risultato che stupisce e entusiasma l’ascoltatore.

A caratterizzare con le sue opere il manifesto, gli inviti e i programmi di sala della XIV edizione di Musica e Arte alla Sala Trevisan sarà l’artista teramanoLauro Potenza il cui mondo pittorico verrà introdotto prima del concerto.

Lauro Potenza, dopo aver conseguito la maturità artistica nella città natale, ha concluso gli studi alla Rhode Island School of Design di Providence (USA). Tornato in Italia, a Napoli, negli anni Ottanta si è accostato ad alcuni artisti dell’ultima generazione della Transavanguardia.

Di nuovo in Abruzzo, ha seguito un seminario-laboratorio di arti plastiche a cura di Bernard Rudiger in collaborazione con il MUSPAC di L’Aquila.

La sua attività artistica è inserita dal 1999 presso gli Archivi della Quadriennale di Roma.

Dal 1978 ha iniziato una intensa e fortunata attività espositiva partecipando a mostre e premi.

Attualmente vive e lavora a Mosciano Sant’Angelo.

 

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi