ANPI PESCARA RIBADISCE IL ‘NO’ ALLA RIFORMA COSTITUZIONALE La Carta va applicata, non stravolta

9 Novembre 2016 21:260 commentiViews: 22

Pescara, 9 novembre. Il comitato provinciale ANPI Pescara – “Ettore Troilo” conferma la sua netta opposizione alla riforma costituzionale varata dal Governo Renzi.

Da mesi in prima linea sul tema referendario, l’ANPI ribadisce, alla vigilia della presenza del presidente del Consiglio dei ministri a Pescara, il proprio forte e inequivocabile NO.

L’eredità dei partigiani per una società più equa e solidale è sempre attuale. La Costituzione va applicata e non stravolta.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi