Presentazione del libro dal titolo “StranAbruzzo” realizzato dallo scrittore rosetano Luigi Braccili.

20 agosto 2015 22:390 commentiViews: 21

Nei locali di Villa Paris a Roseto degli Abruzzi, nella giornata di venerdì 21 agosto, con inizio alle ore 17,00, ci sarà la presentazione del libro dal titolo “StranAbruzzo” realizzato dallo scrittore rosetano Luigi Braccili.

La presentazione è inserita nell’ambito dei festeggiamenti dei primi 40 anni (1975-2015) del Circolo Filatelico Numismatico Rosetano.

Sempre nella stessa giornata le Poste Italiane saranno presenti con un proprio ufficio distaccato, per obliterare la posta in partenza con un annullo filatelico dedicato allo scrittore rosetano Luigi Braccili.

L’organizzazione ha stampato una cartolina ricordo con l’immagine di Braccili, grazie a un bozzetto realizzato dal vignettista Roberto Cantoro.

La presentazione vedrà l’intervento del giornalista Umberto Braccili, (ndr figlio dell’autore) che illustrerà i motivi della scelta della pubblicazione del libro postumo di Luigi, “Gigino” per gli amici, ad un anno dalla sua scomparsa.

StranAbruzzo è il giusto finale del lungo amore – scrive Umberto in una nota – un libro con aneddoti e tic di alcuni personaggi che hanno fatto grande l’Abruzzo. Un lavoro svolto e dedicato ai giovani che partono per il loro viaggio verso “l’essere adulti”, a volte, senza i riferimenti del passato. Un libro vivo, allegro, leggero e utile per non dimenticare il passato, cosa questa che garantisce, sempre, una società migliore oggi e più bella domani – conclude Umberto.

Subito dopo la presentazione del volume seguirà un convegno dal titolo “La rosetanità tra arte e cultura”, con la celebrazione di otto personaggi illustri scomparsi di Roseto degli Abruzzi.

Nella serata, dopo il convegno è prevista una cena di gala (su prenotazione) dove la Federazione fra le Società Filateliche Italiane invierà a Roseto degli Abruzzi un proprio delegato che consegnerà i Diplomi di Veterani della Filatelia ad alcuni soci del sodalizio rosetano che hanno superato i 35 anni di ininterrotto collezionismo.

Luciano Di Giulio

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi