Teramo. Il presidente Pediconi e il manager Fagnano a confronto sul ruolo degli infermieri

20 Marzo 2015 19:530 commentiViews: 20

 

Primo incontro ufficiale tra Collegio Ipasvi e Asl di Teramo: sul tavolo le problematiche relative alla professione infermieristica

Mercoledì 18 marzo, nella sede della Asl in Circonvallazione Ragusa, il presidente del Collegio Ipasvi della provincia di Teramo, Cristian Pediconi, ha incontrato il direttore generale della Asl, Roberto Fagnano. All’incontro hanno partecipato anche il direttore sanitario e il direttore amministrativo della Asl, Maria Mattucci e Maurizio Di Giosia, il vicepresidente del Collegio Ipasvi, Roberto Di Mattia, il tesoriere, Pasquale Lisciani, e il segretario, Lorena Rocchetti. Si è trattato del primo incontro ufficiale tra i vertici dell’azienda sanitaria e gli esponenti del Collegio Ipasvi dall’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo degli infermieri teramani, avvenuto lo scorso mese di gennaio.

Il presidente Pediconi ha posto sul tavolo di confronto le numerose questioni legate al ruolo della professione infermieristica nell’ambito della Asl di Teramo: “Siamo molto soddisfatti per l’esito dell’incontro che si è svolto in un clima cordiale e collaborativo. È stato il primo di una lunga serie di colloqui che speriamo di poter avere con la Direzione aziendale per definire gli obiettivi a breve, media e lunga scadenza da portare avanti per il fine ultimo del benessere della cittadinanza. Nelle ultime settimane – prosegue Cristian Pediconi – il Collegio Ipasvi ha voluto ascoltare dalla viva voce dei suoi iscritti le problematiche vissute dagli infermieri, organizzando una serie di incontri nei presidi ospedalieri della Asl di Teramo. I temi più sentiti emersi dagli incontri sono l’esigenza di una maggiore considerazione e valorizzazione della figura professionale dell’infermiere e la carenza cronica di personale negli ospedali. Un problema, questo, percepito da anni dalla nostra categoria e che investe direttamente il Collegio perché spesso si traduce nel demansionamento degli infermieri. Ho chiesto al direttore Fagnano – conclude il presidente Pediconi – di coinvolgere il Collegio Ipasvi nei futuri tavoli decisionali per il miglioramento dell’organizzazione del lavoro nella Asl di Teramo”. Nel frattempo, il Collegio e la Asl hanno deciso di organizzare prossimamente una serie di eventi formativi e di educazione sanitaria rivolti alla cittadinanza.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi