Giulianova. I gruppi Facebook: Vocabolario Giuliese: Sai cos’è???… e Sei Giuliese se…, realizzano un libro sul vernacolo giuliese.

30 novembre 2014 08:260 commentiViews: 308

Un libro per aiutare concretamente i ragazzi della Piccola Opera Caritas di Giulianova.

Ci siamo! Finalmente I gruppi facebook
“Sei Giuliese se….” e “Vocabolario Giuliese”
diventano utili in maniera concreta trasformando quanto da voi scritto, in solidarietà ed opere di bene.
Come? Ve lo spieghiamo subito.

Ci è stato sempre detto che tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Beh, noi giuliesi non ci abbiamo mai creduto, anche perché il mare, per noi, è un amico.
Forse non tutti sanno che su Facebook esiste un gruppo chiamato “Vocabolario giuliese” (che è una costola del famoso “sei giuliese sè”) sul cui spazio gli utenti si divertono a postare termini dialettali per vedere in quanti li conoscano e li capiscano. In buona sostanza, si tratta di un giochetto.
E se il giochetto venisse utilizzato per qualcosa di più serio? Questa è la domanda che si sono posti i gestori del gruppo. Qualcosa di più serio poteva significare solo raccogliere i vari termini in un volumetto e donarne il ricavato in beneficenza.
Il pensiero è corso immediatamente alla Piccola Opera Caritas, splendida creatura di Padre Serafino Colangeli, perché l’istituto si trova in gravi difficoltà economiche.
Personalità importanti sono venute più volte a Giulianova, con tanti buoni propositi e promesse, ma nulla è stato ancora fatto.
Noi non siamo in condizioni tali da poter risolvere in modo definitivo il problema, siamo però intenzionati a dare un aiuto concreto.


Abbiamo, perciò deciso, mentre voi postavate i vari termini, di fare un lavoro di raccolta, selezione, trascrizione e stampa degli stessi al fine di donare alla Piccola Opera Caritas tutto l’incasso della vendita del volumetto, al netto delle spese tipografiche. L’abbiamo detto e lo stiamo facendo. Si spiega così quanto detto all’inizio, a proposito del mare.
Bisogna anche dire che abbiamo avuto la fortuna d’ incontrare persone speciali e sensibili, quali i componenti del direttivo e i soci del Circolo Nautico “Vincenzo Migliori” di Giulianova, che, dopo aver sentito e visto il nostro progetto, hanno subito prenotato 100 copie del volumetto, garantendoci così la copertura delle spese di stampa.
Il volumetto, intitolato “Lu parlà nostr”, sarà stampato in mille copie di cui cento, come detto, già prenotate. Ci auguriamo che tutte le altre novecento copie, disponibili presso le edicole di cui vi daremo elenco su FB e in radio, saranno da voi volute e quindi ritirate, con un offerta minima di €.10,00 a copia, nel minor tempo possibile per consentirci la consegna di quanto dovuto alla Piccola Opera Caritas entro il 20 dicembre 2014 (o anche prima, se la risposta sarà sollecita).
Contiamo sul grande cuore dei giuliesi, che sempre hanno dato prova di solidarietà in favore dei più deboli.
Vorremmo, con il vostro aiuto, che il prossimo fosse un Natale sereno per la Piccola Opera Caritas; e per noi tutti, con un ringraziamento particolare per quelli che ci stanno dando una mano.
Grazie!
Noi siamo fiduciosi e siamo sicuri che tutti insieme riusciremo a compiere questo piccolo, ma allo stesso tempo meraviglioso miracolo.
Al fine della massima trasparenza, sarà nostra premura pubblicare i bonifici qui su fb.

Prenotazion online per chi è fuori Giulianova. Potete prenotare via mail all’ indirizzo vocabolariogiuliese@gmail.com

cortesemente non limitatevi a cliccare Mi Piace sulla foto ma condividetela perchè è importante la divulgazione in quanto abbiamo pochissimo tempo.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi