Roseto. PRESENTATA IN COMUNE LA NUOVA AVVENTURA DELL’ASD OLIMPIA BASKETBALL CLUB ROSETO

4 Ottobre 2014 15:490 commentiViews: 15

 

 

La compagine disputerà il prossimo campionato di Serie B Nazionale Femminile 2014-2015 con Roseto che diventa centro di riferimento per il basket giovanile in Rosa

 

E’ stata presentata questa mattina, presso la Sala Consigliare del Comune di Roseto degli Abruzzi, la  società ASD Olimpia Basketball Club Roseto che parteciperà al prossimo campionato di Serie B Nazionale Femminile 2014-2015 che prenderà il via a metà ottobre.

 

La compagine, costituita da  Marco Aureli, Daniele Cimorosi, Giuseppe Marini, Giampaolo Pigliacampo e Gianni Rosa, con la collaborazione di Saverio Di Blasio e Sergio Maggetti, oltre a disputare l’importante campionato nazionale, fungerà anche da capofila a tutto il “Progetto Rosa” sul basket femminile cittadino, grazie al Centro Federale Femminile di Minibasket che la Federazione ha identificato proprio a Roseto degli Abruzzi.

 

Siamo lieti di poter ospitare il battesimo ufficiale di questa nuova avventura in Comune e, come Amministrazione, vogliamo fare un grosso in bocca al lupo alle ragazze per l’avvio della stagione, certi che si faranno valere in un campionato importante” ha dichiarato l’Assessore allo Sport, Mirco Vannucci. “Voglio fare i complimenti alla società e mi auguro che questo possa essere l’inizio di una stupenda avventura che porti al raggiungimento di risultati importanti”.

 

L’Assessore ha voluto ricordare alle giocatrici la grande tradizione sportiva di Roseto degli Abruzzi e le grandi eccellenze raggiunte soprattutto nel basket, augurando loro di proseguire al meglio l’esperienza maturata dalle Roseto Panthers. “Mi piace infine sottolineare – ha dichiarato Vannucci – la grande attenzione verso il settore giovanile: voglio ribadire, ancora una volta dinanzi a queste giovani atlete, l’importanza dello sport per i più giovani sia come veicolo sociale che come scuola di vita”.

 

Il roster della squadra vede quest’anno la presenza di due giocatrici straniere, la croata Ena Milicevic e la serba Kristina Markovic, entrambe giocatrici dell’Under 28 delle rispettive nazionali di appartenenza.

 

La nostra è una nuova iniziativa che punta a dare continuità all’esperienza delle Roseto Panthers – ha sottolineato Marco Aureli, membro della società – abbiamo puntata a costruire una squadra che possa ben figurare nel campionato di Serie B Nazionale Femminile, con la speranza che possa attirare tanto pubblico e diventare un punto di riferimento per il movimento provinciale portando tanti appassionati a vedere le gare”.

 

L’esordio dell’ASD Olimpia Basketball Club Roseto avverrà sabato 18 ottobre alle ore 18:30, presso il PalaMaggetti, contro la Pallacanestro Perugia. La società, oltre a disputare il campionato nazionale e quello Under 19, ha deciso di puntare forte sui più giovani creando un polo di basket femminile giovanile d’eccellenza che integra tutto il settore giovanile della BFA Basket Femmile Abruzzo, curato da Matteo Salvi, e sostiene tutto il settore minibasket della Scuola Minibasket Roseto di  Saverio Di Blasio.

 

Anche per questo motivo abbiamo deciso di puntare su di un allenatore di grande esperienza e valore come coach Franco Ghilardi che ha allenato il Cus Chieti in A1 Femminile” ha confermato Giuseppe Marini, membro della società. La ASD Olimpia Basketball Club Roseto ha scelto di giocare le gare interne di sabato pomeriggio nella speranza che gli appassionati rosetani riempiano il palazzetto anche per le gare del basket femminile.

 

Ho sposato questo progetto con grande entusiasmo – ha dichiarato coach Franco GhilardiRoseto è una piazza importantissima nel basket regionale, forse la prima in Abruzzo per la passione dei propri sostenitori. Finora si è parlato soprattutto di basket maschile, la speranza è di creare un bel movimento di simpatia ed attenzione anche verso la nostra squadra. Abbiamo un gruppo giovane con il quale però puntiamo a crescere: l’augurio è di avere i nostri tifosi vicini e pronti a darci la spinta”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi