Ed è subito #FLA2014. Beppe Severgnini, Daria Bignardi, Enrico Mentana, Francesco Piccolo e tanti altri dal 6 al 9 novembre a Pescara

16 ottobre 2014 18:210 commentiViews: 11

 

Inaugurazione al teatro Massimo con Dario Franceschini,

conclusione con l’intervista-concerto di Samuele Bersani.

 

Un’organizzazione che si apre sempre di più alla curiosità e alle esigenze della città: il Festival delle Letterature dell’Adriatico #FLA2014, organizzato da Mente Locale, festeggia la sua dodicesima edizione diffondendosi sempre di più per il capoluogo adriatico e intrecciandosi con altri luoghi, altre manifestazioni, altri sogni da realizzare. L’appuntamento è dal 6 al 9 novembre a Pescara con decine di incontri dedicati ai lettori di tutte le età e di tutti i generi, dall’attualità ai fumetti, dal thriller all’azione, dalla cucina alla letteratura per ragazzi. La quasi totalità degli appuntamenti è ad ingresso gratuito grazie alla presenza del main sponsor Deco e a sponsor privati come Città Sant’Angelo Village, Barbuscia Smart, Marifarma, Casal Thaulero. Tra le novità della dodicesima c’è la presenza del main partner TIM, che ha selezionato il Festival delle Letterature dell’Adriatico tra gli eventi culturali italiani più importanti. L’edizione 2014 del FLA gode del contributo del Comune di Pescara e del patrocinio della Regione Abruzzo.

Il programma dettagliato del #FLA2014 è in via di definizione e sarà pubblicato sul sito www.festivaldelleletterature.com e reso noto sulla pagina Facebook entro il mese di ottobre. Tra le anticipazioni, spiccano il momento inaugurale del Festival che avrà luogo il pomeriggio di giovedì 6 novembre alla presenza del Ministro della Cultura Dario Franceschini, e il momento conclusivo con Samuele Bersani, la sera di domenica 9 novembre.

 

Alcuni nomi.

Tra i nomi più noti, emergono dal programma del #FLA2014 Daria Bignardi, Beppe Severgnini, il Premio Strega 2014 Francesco Piccolo ed Enrico Mentana, tutti ospiti di Luca Sofri nella sezione da lui curata per il terzo anno consecutivo, “Un grande paese”.

 

Nicola Lagioia, Romana Petri, Silvia Ballestra, Pietrangelo Buttafuoco, Errico Buonanno e Aldo Cazzullo sono invece tra i protagonisti di una nuova sezione, curata per il primo anno dallo scrittore Paolo Di Paolo e dedicata alla narrativa italiana: “Felici e infelici: trame di ieri e di oggi”.

Docenti universitari, scrittori e giornalisti come Walter Passerini, Mauro Tedeschini, Antonio Calabrò, Paola Dubini, Cinzia Leone e Piero Melati sono invece gli ospiti della sezione curata dal commentatore del quotidiano “La Stampa” Massimiliano Panarari, “Le culture e la città”, dedicata come sempre alla cultura urbana come motore di civiltà e all’intreccio tra i saperi e i luoghi.

 

Il direttore di RadioTre Marino Sinibaldi, il direttore dei quotidiani locali gruppo L’Espresso Andrea Iannuzzi, la portavoce della Camera dei Deputati Anna Masera, la fondatrice del Festival del Giornalismo di Perugia Arianna Ciccone, il direttore del Post Luca Sofri e Massimo Mantellini, autore del libro “La vista da qui” e titolare di uno dei blog più seguiti in Italia, sono tra i protagonisti della sezione organizzata dal #FLA2014 insieme a TIM, che viene interamente dedicata al rapporto tra letteratura, giornalismo e innovazione tecnologica. Main partner della manifestazione, TIM allestirà a Pescara una postazione dalla quale trasmetterà in diretta interviste ai protagonisti del #FLA2014 su LIVEon4G, il canale di live streaming che utilizza per raccontare i principali eventi culturali di cui l’azienda è partner.

 

          David Riondino partecipa al #FLA2014 in occasione dell’apertura della rassegna “Lectures” la sera del 6 novembre al Matta. Qui propone in anteprima nazionale il reading di una selezione di racconti tratti da “L’ultima lacrima” di Stefano Benni, su musiche di Stefano Taglietti (ingresso 5 euro).

          Samuele Bersani sarà il protagonista, la sera di domenica 9 novembre al Teatro Massimo, di un’intervista-concerto realizzata in collaborazione con Banca Carim e condotta da Paolo Talanca. In occasione dell’evento conclusivo del #FLA2014, il cantautore riminese riceverà il Premio Lunezia per l’album “Nuvola Numero Nove”, (ingresso 5 euro, prevendite su CiaoTickets.com).

 

Altri ospiti.

          Francesco Carofiglio, Alessandro Perissinotto, Alberto Tessore e Roberto Franchini animeranno, tra gli altri, la sezione dedicata alle uscite più interessanti delle principali case editrici italiane, “New!”.

La serba Elvira Mujčić e Fulvio Ervas, autori rispettivamente di “Al di là del caos. Cosa rimane dopo Srebrenica” (Infinito Edizioni) e “Si fa presto a dire Adriatico” (Marcos Y Marcos) saranno solo alcuni degli ospiti della nuova sezione del Festival “Adriatika”, che si apre agli autori dei Paesi che si affacciano sull’Adriatico e trattano temi transnazionali.

 

          Marco Bricco, attore e formatore della Compagnia UnoTeatro di Torino, e Bruno Tognolini, uno fra gli autori italiani più amati dai bambini, saranno tra i protagonisti della “Sezione Kids”, curata dall’associazione Movimentazioni, che, tra le altre cose, quest’anno è dedicata alla figura di Mario Lodi e vede il coinvolgimento degli studenti di cinque Istituti Comprensivi di Pescara.

Tra le altre sezioni del #FLA2014: “A ruote spiegate – La bicicletta tra le righe”, ideata da Alessandro Ricci, curatore del progetto Borracce di poesia, noto per i reading e le quartine distribuite in piccole borracce da bicicletta; “Abruzzo L.O.C (Letteratura di origine controllata)”, dedicata agli autori abruzzesi e organizzata per la prima volta insieme alle case editrici della regione; “Letteratura e sport”, in collaborazione con il Medical Center di Montesilvano; “Letterature a fumetti”, a cura della Scuola Internazionale di Comics, in cui sarà presentato in anteprima il volume “L’isola dei morti” di Marco Bianchini e Giovanni Gualdoni, pubblicato dalla Sergio Bonelli Editore, con mostra delle tavole originali.

 

Le iniziative.

In collaborazione con il main sponsor Deco, il #FLA2014 presenta GreenWay, una serie di conferenze, workshop, tavole rotonde e spettacoli, rivolti sia agli adulti che ai bambini, pensati per diffondere una nuova “green vision” all’insegna del rispetto per l’ambiente e della cura per il territorio. Presso il Circolo Aternino verrà allestito un corner per educare e sensibilizzare sulle tematiche del riciclo e dell’educazione ambientale.

 

In occasione del lancio nazionale della nuova Smart Fortwo, Mercedes-Benz Italia e Barbuscia organizzano una serie di eventi per il marchio Smart. Con #smartFORfla, le Smart saranno le nuove e incredibili location di appuntamenti enogastronomici e culturali tutti da scoprire, secondo il concept #foremotion scelto e legato ai temi dell’arte, della musica e della cucina d’eccellenza.

 

Si conclude la mattina del 9 novembre il Contest “Food & Outlet” organizzato in collaborazione con il Città Sant’Angelo Village e dedicato al tema “Assaggi di vita”. Il contest è rivolto alle scuole e ai singoli autori, mettendo in palio buoni acquisto e un iPad; i racconti devono pervenire alla segreteria del premio entro il 22 ottobre. I trenta migliori racconti verranno pubblicati in un’antologia che verrà distribuita gratuitamente nelle migliori librerie d’Abruzzo.

 

Per il terzo anno consecutivo viene portata avanti il progetto della Piccola Biblioteca Solidale realizzato con il sostegno di Marifarma, il cui punto di raccolta è presso il Circolo Aternino, dove possono essere portati libri per l’infanzia o l’adolescenza, sia usati sia nuovi, che andranno a riempire la biblioteca donata dal #FLA al reparto di chirurgia pediatrica dell’ospedale di Pescara. La biblioteca è giunta ormai a quota 1300 volumi grazie alla generosità dimostrata dai visitatori nelle ultime due edizioni del Festival.

 

Si rinnova l’appuntamento con l’Aperitivo Letterario, realizzato in partnership con Casal Thaulero: momenti di degustazioni, presentazioni di libri a tema enogastronomico, musica e reading che animeranno il #FLA tutti i giorni dalle ore 18.00 in poi presso il Caffè Letterario in via delle Caserme. Tra gli ospiti Sonia Peronaci, del sito di cucina Giallozafferano.

 

In favore dell’Associazione A.I.Mu.Se., che opera su tutto il territorio nazionale avendo come missione primaria quella di diffondere una cultura del Mutismo Selettivo e di fornire un sostegno ai genitori che si trovano a dover affrontare con i loro figli questo disturbo, sarà allestito un punto informativo permanente all’ingresso della Sezione Kids e sarà avviata un’operazione di raccolta fondi durante tutte le giornate del #FLA.

 

In occasione del Festival delle Letterature dell’Adriatico, la Soprintendenza per i BSAE dell’Abruzzo presenta presso Casa d’Annunzio la mostra “Muse dello Spettacolo”, una grande retrospettiva su personaggi famosi di tutte le arti, immortalati nelle straordinarie fotografie che Piero Cipollone ha realizzato nel loro passaggio a Pescara.

 

In partnership con l’associazione culturale Pepe Collettivo, il pomeriggio di domenica 9 novembre il Festival delle Letterature ospiterà all’Aurum l’evento inaugurale di Behance Portfolio Review, una due giorni a carattere internazionale dedicata alla creatività. Per l’occasione si svolgerà la tavola rotonda dal titolo “Cover book design”.

 

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi