NERETO (TE) – ARRESTATO LATITANTE SU MANDATO DI ARRESTO PROVVISORIO EUROPEO

18 Aprile 2014 06:180 commentiViews: 8

 

I CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI ALBA ADRIATICA NELL’AMBITO DELLA SPECIFICA ATTIVITA’ DI CONTROLLO DEL TERRITORIO, HANNO ARRESTATO UN LATITANTE GRECO, DA CIRCA DIECI ANNI RESIDENTE IN ITALIA .

DURANTE I MIRATI SERVIZI I CARABINIERI DELLA STAZIONE DI NERETO, HANNO RINTRACCIATO E QUINDI ARRESTATO SU MANDATO DI ARRESTO PROVVISORIO EUROPEO EMESSO DALLA DI CORTE DI APPELLO DI NAUPLIA (GRK) IL LATITANTE GRECO TASAKOS NIKOLAOS, 44 ENNE DI ATENE, RESIDENTE A SANT’OMERO (TE), DOMICILIATO A MARTINSICURO (TE), COMMERCIANTE, RESPONSABILE DI REATICONTRO IL PATRIMONIO DI NATURA ECONOMICO-FINANZIARIA E DI TRUFFA,COMMESSI IN GRECIA NEL MESE DI LUGLIO 2004, CHE HANNO CAUSATO DANNI DI INGENTE VALORE.

LO STESSO, CONDANNATO DALLA CITATA CORTE DI APPELLO NEL MESE DI GENNAIO 2009, DI FATTO SI E’ RESO LATITANTE DAL FEBBRAIO 2013, E DOVRÀ ESPIARE LA PENA DETENTIVA DI TRE ANNI DI RECLUSIONE. DOPO LE FORMALITÀ DI RITO NELLA CASERMA DI NERETO È STATO TRADOTTO PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI TERAMO A DISPOSIZIONE DELLA CORTE DI APPELLO DE L’AQUILA PER LE CONSEGUENTI PRATICHE RELATIVE ALLA SUA ESTRADIZIONE.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi