Teramo. SEL: perplessità per la cifra di 400 mila euro per il restyling della Villa comunale.

17 Gennaio 2014 23:270 commentiViews: 6

Il circolo comunale di Sinistra Ecologia e Libertà esprime tutte le sue perplessità in
merito alla decisione annunciata dal sindaco Brucchi di impegnare la cifra di 400 mila
euro per il restyling della Villa comunale. Perplessità dovute a motivi diversi, fra cui
quella di destinare una cifra così importante per un luogo che ancora conserva la sua
dignità, nonostante la bruttura del “gabbiotto” di vetro posizionato di fronte
all’ingresso della “Casina” in stile neoclassico che ospita la pinacoteca civica.
Questa cifra potrebbe e dovrebbe essere destinata ad interventi più urgenti quale,
ad esempio, il ripristino del manto stradale delle vie principali e dell’immediata
periferia, così disastrato da causare numerose cadute e forti disagi ai cittadini.
Le perplessità si trasformano, poi, in preoccupazione quando il pensiero va al
concetto di restyling proprio di questa amministrazione. Ai cittadini (e anche ai
forestieri) basta e avanza lo scempio che è stato compiuto a piazza Garibaldi per la
costruzione dell’ipogeo, un intervento così scellerato ed impattante agli occhi di tutti
ma difeso strenuamente dal sindaco, forse perché conforme ai suoi canoni estetici
(sic!). Anche in questo frangente si evidenzia la scelta di questo governo cittadino di
prendere decisioni importanti che lasciano il segno, senza ascoltare il parere e senza
ricevere il decisivo contributo delle associazioni ambientaliste e culturali locali (Italia
Nostra, FAI, Teramo Nostra, ecc ), secondo la prassi della democrazia partecipativa.
A seguito di quanto sinteticamente espresso, il circolo di Sel chiede al Sindaco un
ripensamento, libero dai condizionamenti propri della campagna elettorale alle
porte, per evitare una ulteriore mortificazione urbanistica ed estetica alla nostra
città.
Il Coordinatore del
Circolo di Teramo Città
Giovanni Ungaro

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi