Giulianova. Lutto: E’ morto Claudio Posabella, consigliere provinciale del PDL

6 Ottobre 2013 09:280 commentiViews: 50

Giulianova, 6.10.13. Ieri mattina, presso la propria abitazione, è scomparso il consigliere provinciale del PDL di Giulianova, Claudio Posabella. Lascia la moglie, Sig.ra Maria Fini e i figli Giovanni e Antonio. I funerali si svolgeranno lunedì 7 ottobre presso la Chiesa San Pietro Apostolo di Giulianova lido, alle 15,00. Per volontà della famiglia non fiori ma opere di bene.

Claudio Posabella

Claudio Posabella

Claudio Posabella era nato a Giulianova il 25 dicembre del 1933, dipendete della USL di Teramo come capotecnico del laboratorio di analisi dell’Ospedale civile Maria Santissima dello Splendore di Giulianova. Negli anni ’60 era stato segretario comunale dell’allora PSD (Partito Sociale Democratico) e promotore del Polo Laico giuliese. Negli anni ’70 ricopre la carica di Segretario provinciale della UIL sanità e Presidente dell’Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo sempre a Giulianova. Successivamente va a ricoprire la carica di consigliere dell’Ente Provinciale del Turismo e tra il 1995 e il 1999 con la prima giunta di centrodestra giuliese con a Sindaco Giancarlo Cameli, per AN (Allenza Nazionale) Assessore al Commercio e Industria. Negli ultimi anni aveva ricoperto la carica di consigliere dell’Ente Porto di Giulianova ed era in carica come Consigliere provinciale con il PDL e membro del direttivo del PDL giuliese. Era un cultore della fotografia e filatelia.

Paolo Vasanella, Presidente dell’Ente Porto di Giulianova e il PDL di Giulianova, in due distinti manifesti, hanno ricordato la figura umana, professionale e politica di Posabella.

La redazione de giulianovanews.it si associa al lutto che ha colpito la famiglia Posabella per la perdita del caro Claudio.

La redazione de giulianovanews.it

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi