Abruzzo. Sulla nostra Penisola la pressione è in diminuzione a causa dell’avvicinamento di un’intensa perturbazione di origine atlantica

4 Ottobre 2013 18:140 commentiViews: 11

Sulla nostra Penisola la pressione è in diminuzione a causa
dell’avvicinamento di un’intensa perturbazione di origine atlantica
che, nel corso della giornata di sabato, raggiungerà anche la nostra
Regione, favorendo un deciso peggioramento del tempo a partire dal
settore occidentale. Si tratterà di un peggioramento piuttosto
intenso che, alla base dei dati attuali, continuerà a manifestarsi
non solo nella giornata di domenica ma anche nel corso dei primi
giorni della prossima settimana. La presenza di una stabile figura di
alta pressione posizionata sull’Europa orientale e sui vicini Balcani
ostacolerà, di fatto, la normale evoluzione verso levante della
figura depressionaria, favorendo una certa persistenza della marcata
instabilità che, alla base dei dati attuali, potrà dar luogo a
piogge diffuse, anche abbondanti, a prevalente carattere temporalesco,
su gran parte delle nostre regioni, Abruzzo compreso. Una situazione
da seguire passo dopo passo nei prossimi giorni. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo
nuvoloso o molto nuvoloso con possibili schiarite nel corso della
giornata, ma la tendenza è verso una graduale intensificazione della
nuvolosità a partire dal settore occidentale con possibili piovaschi.
Ulteriore aumento della nuvolosità nel corso della giornata di sabato
con precipitazioni in intensificazione, anche a carattere
temporalesco, a partire dalla Marsica e dall’aquilano.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori
massimi.

Venti: Deboli dai quadranti orientali, in rinforzo nel corso della
giornata.

Mare: Generalmente poco mosso o mosso con moto ondoso in aumento.

[1]

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi