Villamagna, sole, estate e natura per i bambini dai 5 ai 14 anni

18 Giugno 2013 19:300 commentiViews: 7

Villamagna,

sole, estate e natura per i bambini dai 5 ai 14 anni

Stilato il calendario delle iniziative estive rivolte ai più piccoli

Tornano le iniziative estive del Comune di Villamagna dedicate ai più piccoli. Un ricco e intenso programma è stato infatti stilato dall’amministrazione guidata da Paolo Rosario Nicolò, che intende in questo modo rispondere alle necessità delle famiglie che possono avere difficoltà a conciliare tempi lavorativi e tempi familiari.

Per i bambini che frequentano l’ultimo anno della scuola dell’infanzia e per gli alunni fino al quinto anno della scuola primaria è stata riservata la possibilità di partecipare a escursioni in montagna, attività didattiche e ricreative e attività di conoscenza e approfondimento alle tematiche ambientali. L’appuntamento è presso il Centro di Educazione ed Esperienza Ambientale “Il Grande Faggio” di Pretoro.

Ma non è tutto. Sarà infatti possibile frequentare anche i corsi di nuoto presso la piscina di Francavilla al Mare o partecipare alle attività ricreative in programma presso lo stabilimento “Lo Squalo”. Le iniziative si articolano in due turni, ognuno della durata di due settimane, che si terranno nel mese di luglio.

Per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado appuntamento, invece, con il Campus presso il Centro Turistico “Le Piscine” di Lama dei Peligni dal 4 all’11 agosto: escursioni, attività sportive e ricreative saranno l’occasione giusta per sperimentare un rapporto sano e giocoso con la natura.

Previste, infine, anche le cure termali a Caramanico Terme, rivolte ai ragazzi della scuola primaria e a quelli della scuola secondaria di primo grado. L’iniziativa si terrà in questo caso dal 1 al 14 agosto.

“L’estate è tempo di vacanza dalla scuola – commenta il primo cittadino di Villamagna –, ma soprattutto è voglia di stare all’aperto. Pertanto abbiamo voluto proporre un programma variegato rivolto ai più piccoli, in cui la stagione ormai favorevole unita alla ricchezza naturalistica e alle risorse del nostro territorio ci permetteranno  di consegnare ai nostri ragazzi un bagaglio di informazioni e sensazioni per ribadire il significato e l’importanza del rispetto dell’ambiente”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi