In rilievo, Sport

L’Atletica Vomano riparte di corsa Zerrad e Ursano regalano al club abruzzese le prime due vittorie della stagione 2023, in attesa del debutto di Stefano Massimi

La stagione sportiva agonistica dell’Atletica Vomano inizia nel migliore dei modi, nell’ambito della seconda edizione del progetto “L’Abruzzo torna a correre”, con due vittorie dei portacolori del club abruzzese: Mohamed Zerrad è stato il primo a tagliare il traguardo alla 29° edizione “Corri per la Befana” manifestazione nazionale di corsa su strada km 10, con il tempo 31:12 su di un tracciato molto tecnico e impegnativo, seguito da Embaye Eliyas 31:14, al terzo posto si è classificato Luca Parisi.  Altra netta affermazione per Luca Ursano alla 19° edizione del cross del Salento di km 8 con il tempo di 25:57, dove ha messo alle spalle atleti accreditati alla vigilia per la vittoria finale. La squadra agonistica dell’Atletica Vomano, per confermare i risultati del 2022, ha rinforzato il proprio organico con l’innesto del mezzofondista prolungato Stefano Massimi, capace di correre forte dai mt 1500 alla half- marathon. Il debutto ufficiale dell’atleta con la casacca della squadra abruzzese è previsto in occasione delle due prove del Campionato assoluto di Società di cross in programma il 22 gennaio a Pineto e il 12 febbraio a Silvi, con l’obiettivo di conquistare l’accesso diretto alla Finale Nazionale di Società assoluto di cross in programma a Gubbio il prossimo 12 marzo. Oltre all’attività agonistica, l’Atletica Vomano pone sempre molta attenzione all’attività promozionale a favore dei bambini, ragazzi, e all’inclusione di soggetti fragili e della terza età attraverso il progetto “La salute al centro” di A.S.C. e con la formazione psico fisica dei partecipanti ai centri Coni e agli Edu Camp nei periodi estivi. Sono state potenziate, per il 2023, le collaborazioni con le scuole del territorio a fianco di Sport e Salute e l’organizzazione di eventi sportivi e non solo per la promozione del territorio attraverso lo Sport.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.