‘Il diritto alla felicità’, il film con Remo Girone e Federico Perrotta a Chieti

20 Settembre 2021 18:550 commentiViews: 5

Girone e Perrotta

 

Via alle prevendite per l’unico appuntamento abruzzese previsto al Cinema Movieland di Megalò (Chieti) per sabato 25 settembre alle ore 21 con Il diritto alla felicità un film che racconta la storia delicata di amicizia e scambio culturale tra Libero, interpretato da Remo Girone, proprietario di una libreria di libri usati e un ragazzino, Didie Lorenz Tchumbu nei panni di Essien, immigrato ma perfettamente integrato in Italia.

 

Il film è una vicenda tenera e profonda al tempo stesso. È la storia di un’amicizia tra generazioni diverse, nazionalità diverse, esperienze di vita diverse. Scritto e diretto da Claudio Rossi Massimi, e prodotto da Lucia Macale per IMAGO, il film insegna che nella vita nulla è perduto finché ci sono complicità e affetto.

In un continuo scambio di libri ed emozioni, Essien incontra l’occidente attraverso la sua letteratura e Libero porta a compimento il significato del suo nome cercando di fare di Essien un uomo libero grazie alla cultura. Nel cast ci sono: Corrado Fortuna, Moni Ovadia, Pino Calabrese, Annamaria Fittipaldi, Federico Perrotta, Biagio Iacovelli, Valentina Olla, Lapo Braschi. Presenti all’appuntamento teatino saranno l’attore abruzzese Federico Perrotta e Valentina Olla.

 

Il film vanta già importanti riconoscimenti tra i quali: miglior film Under the Stars Film Festival sezione De Niro, miglior attore protagonista a Remo Girone Under the Stars Film Festival sezione De Niro, miglior film Sezze Film Festival, miglior film Castellabate International Film Festival, miglior film Ventotene International Film Festival, miglior film San Benedetto Film Festival, Premio Troisi alla Regia, Paladino d’Oro, Premio Regia International Tour Film Festival, Premio Produzione International Film Festival, menzione speciale a Federico Perrotta International Tour Film Festival, migliore sceneggiatura al Ciak Film Festival, Premio speciale a Pino Calabrese al Ciak Film Festival.

Il diritto alla felicità affronta con delicatezza temi sociali di grande attualità come per esempio la lettura, l’integrazione sociale e culturale, la crescita, l’amicizia, l’amore e la salute ed è dedicato all’UNICEF, il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, a cui sarà devoluta una parte di tutti i proventi.  In sala per l’occasione sarà presente la delegazione dell’UNICEF di Pescara, presieduta da Manuela Persico.

 

Il film è distribuito nel mondo da Rai Com.

Questo il link per acquistare il biglietto: https://chieti.movieland.18tickets.it/film/6955

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi