Giulianova. In occasione della Giornata Internazionale della Donna   La Cpo di Giulianova organizza una maratona di quattro giorni dedicata alla sensibilizzazione su tutela, salute e cultura al femminile

4 marzo 2018 15:340 commentiViews: 31

GIULIANOVA – La Commissione Pari Opportunità del Comune di Giulianova, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, organizza una piccola maratona di quattro giorni che inizia il 7 marzo e si conclude il 10, dedicata alla sensibilizzazione ed informazione sulla tutela, salute e cultura al femminile. Si parte mercoledì 7 marzo,ore 10, con una giornata informativa per gli studenti che hanno aderito alla settima

giornata informativa università di teramo

edizione del concorso“Filomena Delli Castelli” sul tema “Dal possesso al dono di sé: l’amore si racconta. “Narrazioni di un rapporto affettivo basato sul rispetto e sull’uguaglianza”, che si terrà nella Sala delle Lauree della facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo. Interverranno il Magnifico Rettore Luciano D’Amico, la vice sindaco ed assessore alle Pari Opportunità di Giulianova Nausicaa CameliPaola Serpietri presidente Comitato Unico di Garanzia (Università di Teramo), Tania Bonnici Castelli presidente Commissione Pari Opportunità Provincia di Teramo con la partecipazione di Marco Lucidi PressantiMaria Cristina Barnabeipsicologa e psicoterapeuta, Domenico Di Sante psichiatra Asl di Teramo, Federica Di Gregorio assistente sociale centro Antiviolenza“La Fenice”. Introduce e modera Fiammetta Ricci delegata del Rettore alle Pari Opportunità dell’Università degli Studi di Teramo. In occasione di questa giornata l’Università di Teramo rilascerà agli studenti che parteciperanno un attestato di partecipazione che, in ottemperanza ai regolamenti degli Istituti di appartenenza, potrà essere utilizzato per il riconoscimento di crediti formativi.

camper polizia di stato

 Giovedì 8 marzo, invece, in Piazza del Mare la mattina dalle 9 alle 13, e il pomeriggio al Belvedere di Giulianova dalle 15 alle 18, arriverà il camper della Polizia di Stato per la campagna di sensibilizzazione “Insieme contro la violenza di genere”. Un’ iniziativa in collaborazione con il Comune di Giulianova Assessorato alle Politiche Sociali, la Commissione Pari Opportunità di Giulianova, il centro Antiviolenza “La Fenice”, la Croce Rossa Italiana – Sportello Antiviolenza Comitato Giulianovala Protezione Civile Giulianova e l’associazione THANA. Questo è un progetto che la Polizia di Stato ha già portato in tante piazze italiane al fine di fornire le giuste informazioni a chiunque stia vivendo situazioni difficili e particolarmente delicate. Il 9 marzo sarà dedicato alla salute della donna con un incontro formativo, organizzato dagli studi “Medens” e “Fisiocam” di Giulianova, in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità, che si terrà in sala Buozzi, a partire dalle ore 17 e 30, incentrato sul tema del benessere della donna e della coppia. L’incontro dal titolo “Incontinenza urinaria e riabilitazione del pavimento pelvico” sarà utile per fare il punto sulla salute del perineo e del pavimento pelvico, avendo come obiettivi l’approfondimento e l’aggiornamento delle conoscenze in ambito riabilitativo e dei risvolti psicologici associati. Interverranno la fisiatra Chiara Aventaggiato, la fisioterapista Nausicaa Cameli, la psicoterapeuta Rosa Lo Sterzo. Modera la giornalista Azzurra Marcozzi. La maratona dedicata alle donne si conclude sabato 10 marzo, sempre alla sala Buozzi con inizio alle 18, con la mostra fotografica “Donne e fotografia: 5 storie di successo”. In occasione della Settimana del Rosadigitale, un evento per le pari opportunità in ambito tecnologico e informatico con il patrocinio della Città di Giulianova – Assessorato alla Cultura e alle Pari Opportunità e della Commissione Pari Opportunità Comune di Giulianova, in collaborazione con il Polo Museale Civico Giulianova. L’incontro, a cura di Emanuela Amadio, docente di fotografia e founder di Case di Fotografia, si rivolge a fotografi, appassionati di arti visive e professionisti nel settore educativo e tecnologico. Cinque donne fotografe, le loro foto più celebri e il contesto culturale che le ha ispirate. Dall’autoritratto al paesaggio, dalla fotografia documentaria all’immagine pubblicitaria: cinque biografie che, attraverso le immagini, hanno raccontato le proprie identità e visioni della realtà. L’evento è organizzato in collaborazione con IT’S SO EASY Mostra Fotografica a cura di Michela Piccoli.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi