Tortoreto. Rosse nel Borgo – 1° raduno Ferrari città di Tortoreto“Borgo Medievale”

27 Agosto 2017 10:260 commentiViews: 245

Presentazione alla stampa del 1° raduno Ferrari città di Tortoreto “Borgo Medievale” che si svolgerà Domenica 17 settembre 2017 – ore 8,30/18,00 – ingresso libero . Organizzato dall’Associazione esercenti, con il patrocinio del Comune e la consulenza di Gabriele Barcaroli. Sabato 9 settembre 2017 – ore 11,30 presso i locali della Ristorante Anchise, In Via XX Settembre, 60 – Tortoreto Alto (TE)

Saranno presenti:

Domenico Piccioni, Sindaco di Tortoreto;

Giorgio Ripani, Assessore alla Cultura e manifestazioni;

Massimo Figliola, Consigliere comunale con delega alle politiche sociali;

Fabrizio Di Eusebio, Vicepresidente dell’associazione esercenti del borgo medievale (organizzatori)

Gabriele Barcaroli, main Sponsor con l’Autoscuola San Flaviano/Gamma Investigazioni e consulente organizzativo sportivo dell’evento.

Gabriele Barcaroli, main sponsor e consulente della manifestazione

Durante la conferenza stampa saranno illustrate le modalità per partecipare (solo auto Ferrari) e la spiegazione dettagliata degli orari di passaggio delle autovetture nei comuni interessati dall’evento: Colonnella, Alba Adriatica (interno) e Tortoreto lido e centro storico. Inoltre, il main Sponsor Autoscuola San Flaviano e Gamma Investigazioni, rappresentate da Gabriele Barcaroli, presenterà il progetto del dono di un defibrillatore che verrà consegnato al Comune per una scuola di Tortoreto. Al termine della conferenza stampa la direzione del ristorante Anchise offrirà un buffet ai presenti

Giorgio Ripani Assessore alla Cultura al Comune di Tortoreto

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi