Giulianova. Festival: migliaia di visitatori sulla pagina Facebook per la diretta streaming Terzo giorno con la sfilata di Moda e lo spettacolo dei messicani della Aguiluchos Brass Band

1 Giugno 2017 07:500 commentiViews: 42

 

 Gli Aguiluchos in Piazza Buozzi

Giovedì 1 giugno_ Giulianova- Il Festival Internazionale di Bande Musicali è sempre un successo e la 18esima edizione lo conferma in pieno con la prima serata di martedì 31 maggio che ha fatto registrare il pienone in Piazza Buozzi per le prime tre bande in gara. Ad accendere l’entusiasmo gli Aquilotti del Messico alla loro prima esibizione Europea. E la foto del musicista con sombrero dal panoramico Belvedere diventa virale.

Oltre al pubblico in piazza migliaia di visualizzazione per la prima diretta streaming del Festival realizzata da Radio Azzurra Giulianova di Riccardo Salvatore e Maurizio Di Filippo. Intanto la festa in musica delle Bande del Festival contagia tutta la città con spettacoli, sfilate ed esibizioni e anche venerdì 2 giugno sarà una giornata piena di appuntamenti. Si comincia in Piazza Dalmazia dalle 17.00 alle 19.00 con la sfilata di moda. La presentazione delle collezioni di abiti sarà intervallata dall’esibizione di due Bande, la messicana Aguiluchos e la polacca Parafialno-Gminna Orkiestra Dęta “Sobolów”.

 

Programma pomeridiano: Alle 16.30 la Banda Brass band Hana Prerov and Gina della Repubblica Ceca sarà impegnata nel centro commerciale di Colonnella.  Alle 17.00 spettacolo al Camping Don Antonio del gruppo della Repubblica Ceca  F. Chopin Mariánské Lázně School of Music.  Dalle 17.30 la banda polacca Dziecięco-Młodzieżowa Orkiestra Środa Wielkopolska sfila dal camping Tam Tam in via di Vittorio, via Trieste, via Sardegna, e Lungomare Rodi.

Alle 18.30 la marching band messicana Aguiluchos sfilerà sul lungomare Zara, in via Thaon de Revel, su viale Orsini e in via Nazario Sauro.

 

 Festival in Piazza Buozzi: 20.30 –  Anteprima Festival con lo spettacolo omaggio a Frida Kahlo della scuola formazione danzatori Isadora Duncan diretta dalla coreografa Dorina Di Marco.

Quattro le bande in concorso: Grodziska Orkiestra Dęta im. Stanisława Słowińskiego (Polonia), Corpo Bandistico Caldonazzo (Trento)  Majorettes di Istria e Guarnaro Opatja (Croazia), Complesso Bandistico Ponte sull’Aniene ( Roviano –Roma).

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi