Giulianova. DOMENICA 7 MAGGIO 38^ SU E GIU’ PER GIULIANOVA

6 Maggio 2017 07:350 commentiViews: 67

Siamo giunti all’edizione n° 38, tanti sono gli anni passati da quel lontano 4 Maggio 1980 quando alcuni Giuliesi amanti del podismo organizzarono la 1^ Penenzi e penegno a Ggilie alla quale parteciparono 140 atleti provenienti da tutto l’Abruzzo. Nel corso degli anni quella manifestazione organizzata per divertimento ha ottenuto sempre più successo arrivando nel 1985 ad essere gara valida per l’assegnazione del titolo italiano di società di mezza maratona portando a Giulianova oltre 1.500 atleti provenienti da tutta la penisola La manifestazione di quest’anno con un percorso di 10 chilometri è valida come prova di campionato regionale Fidal di società ed è inserita nei circuiti podistici Corrimaster Fidal, Corrilabruzzo Uisp e Criterium interregionale Piceni e Pretuzi, oltre alla parte agonistica gli organizzatori hanno riservato anche una distanza di km 5 non agonistica per tutti quelli che vogliono fare una sana passeggiata. La manifestazione partirà alle ore 9,30 all’interno del campo di atletica G. Massi di Zona Orti e transiterà nelle seguenti vie: Nievo, Zola, Sabotino, Sanzio, XXIV maggio, Veneto, Michelangelo, Gramsci, piazza Belvedere, corso Garibaldi, via Montello Parini trav. via Parini.

Ecologica G

Ecologica G

L’Ecologica “G” con questa manifestazione ancora una volta cerca di regalare alla nostra città una giornata di sano sport e puro divertimento portando a Giulianova centinaia di atleti provenienti da tutta la penisola, infatti oltre agli atleti abruzzesi saranno tanti i marchigiani gli umbri ed i laziali saranno presenti anche gli amici del lago di Garda i quali da anni abbinano una settimana di vacanza nella nostra città in occasione della Su e giù per Giulianova. La manifestazione di domenica mattina è preceduta da un pomeriggio di festa sportiva riservato a tutti i ragazzi dalle scuole materne alle medie, i quali si ritroveranno sabato 6 maggio alle ore 15,00 al campo di atletica G. Massi per partecipare ad una mini esibizione sportiva con percorsi adeguati alle varie categorie di età senza agonismo, infatti tutti i ragazzi partecipanti riceveranno una medaglia.

Il direttore sportivo Luigi Chiodi

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi