Teramo e Provincia

Gli infermieri teramani incontrano gli studenti del Liceo “Delfico”

 

Open day per illustrare ai ragazzi prossimi al diploma le opportunità della professione infermieristica

 

 

Un open day per illustrare gli aspetti salienti della professione infermieristica e gli sbocchi occupazionali che può garantire. È quello che si è tenuto lunedì 27 marzo all’istituto superiore “Melchiorre Delfico” di Teramo: protagonisti gli alunni delle quinte classi del liceo classico e del liceo scientifico. L’incontro ha avuto luogo nell’aula magna del Convitto, in piazza Dante, con la partecipazione del presidente del Collegio Ipasvi della provincia di Teramo, Cristian Pediconi, e i consiglieri Andrea Fini e Francesco Visciotti.

 

Agli studenti è stata consegnata una brochure contenente il Patto infermiere-cittadino, accenni sul codice deontologico e il profilo professionale dell’infermiere. I rappresentanti degli infermieri teramani hanno illustrato ai ragazzi presenti il percorso formativo per accedere alla professione: dalla formazione di base, che porta al conseguimento della laurea, alla formazione specialistica offerta dai master di primo e secondo livello, fino ai due anni del dottorato di ricerca.

 

Il presidente Pediconi si è soffermato, poi, sul mercato del lavoro, evidenziando che non si può più pensare come qualche anno fa ad uno sbocco lavorativo immediato nel pubblico impiego, magari nelle vicinanze della propria residenza, a causa del blocco dei contratti e della spending review. Nuove opportunità oggi sono date dal settore privato, dalla libera professione e da esperienze professionali all’estero (soprattutto nel Regno Unito dove gli infermieri italiani sono molto ricercati per le loro capacità). Gli studenti delle classi intervenute si sono mostrati molto interessati e hanno posto numerose domande soprattutto in merito ai test d’ingresso per i corsi di laurea a numero chiuso.

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.