Pescara. I vincitori del PREMIO ZIMEI

3 Novembre 2016 23:020 commentiViews: 33

ASSOCIAZIONE CULTURALE “AMBASCIATORI DELLA FAME”

Pescara, 3 novembre 2016

 

Al Comandante Generale della Guardia di Finanza – Generale di Corpo d’Armata GIORGIO TOSCHI il  “PREMIO ZIMEI – MOSCHETTIERE D’ABRUZZO” – alla carriera – 2016

 

Questo pomeriggio, in una sala gremitissima,  presso il Grand Hotel Adriatico di Montesilvano (Pe) si è tenuta  la manifestazione “Premio ZIMEI – Moschettiere d’Abruzzo” .

Durante l’evento è stato assegnato al  Comandante Generale della Guardia di Finanza – Gen. di Corpo d’Armata GIORGIO TOSCHI il  “PREMIO ZIMEI – MOSCHETTIERE D’ABRUZZO” – alla carriera – 2016 . Motivazione: “raggiungendo, con merito,  il massimo grado nel glorioso corpo della Guardia di Finanza ha reso grande onore alla sua terra d’Abruzzo”. Ha ritirato il riconoscimento il Generale di Brigata Comandante Regionale Abruzzo Flavio Aniello.

Ha riceveranno il “Premio Zimei – Moschettiere d’Abruzzo” 2016:

“Sezione Speciale”:

VITO  ZINCANI – Giudice;

DANIELE BARONE – Giornalista SKY;

UBERTO CRESCENTI – già Rettore dell’Università “G.D’Annunzio”;

CAMILLO EZIO DI FLAVIANO – Medico Psiconutrizionista;

ANTONELLO PERSICO – Medico di Chirurgia Pediatica fortemente impegnato nel sociale;

“Sezione Giovani”:

GEREMIA IEZZI – Primo “Corno” d’Orchesta.

“Alla memoria”:

PASQUALE PACILIO – giornalista già Direttore di Rete 8;

GIOVANNI CORNACCHIA – campione di atletica leggera;

  1. DOMENICO SUSI – Deputato e, più volte, Sottosegretario alle Finanze.

 

Geremia Mancini – Presidente onorario Associazione “Ambasciatori della fame”

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi