Teramo. Il CDA del Conservatorio “G.Braga” alla ricerca di una sede idonea.

13 settembre 2016 21:030 commentiViews: 27

Il CDA del Conservatorio “G.Braga”, preso atto che il recente sisma ha ulteriormente aggravato la situazione delle proprie sedi, ha deliberato di porsi in riunione permanente al fine di reperire una nuova sede temporanea che possa soddisfare le esigenze istituzionali e nel contempo evitare le conseguenze di una interruzione del servizio pubblico.

 

Il Cda del Conservatorio

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi