Giulianova. Conferenza stampa di presentazione della prima edizione del Cammino Teramano di Natale ed del primo Capodanno dell’Integrazione

18 dicembre 2015 07:110 commentiViews: 50

 

 

 

GIULIANOVA – Sabato 19 dicembre, alle ore 11, a Palazzo Re, su Corso Garibaldi a Giulianova si terrà la conferenza di presentazione della prima edizione del Cammino Teramano di Natale e del Capodanno dell’Integrazione. L’iniziativa, promossa dalComitato Walkers Abruzzo, vedrà coinvolti, in un cammino religioso ma soprattutto spirituale e di condivisione, pellegrini di diverse etnie e credenza religiose, con la partecipazione di numerosi rifugiati, molti di religione mussulmana. L’intento di questo cammino, che partirà ancora una volta da Giulianova, il 26 dicembre, per poi concludersi ad Isola del Gran Sasso, è soprattutto quello di favorire l’integrazione tra le varie comunità. Si parte, come detto, il 26 dicembre, alle 9, da Palazzo Re a Giulianova e si toccheranno i comuni di Sant?omero, Civitella, Campli, Teramo, Montorio ed Isola del Gran Sasso, dove si arriverà il 31 dicembre per festeggiare, la sera, il primo Capodanno dell’Integrazione, che vedrà la presenza di numerosi ospiti importanti. Alla conferenza stampa, prevista per sabato 19 dicembre a Palazzo Re, alle 11, parteciperanno il sindaco di Giulianova Francesco Mastromauro, il vice sindaco Nausicaa Cameli, gli assessori del Comune di Giulianova al Turismo Gianluca Grimi e alle Manifestazioni Katia Verdecchia, il sindaco di Isola del Gran Sasso Roberto Di Marco e il presidente del Comitato Walkers Abruzzo Attilio Falchi.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi