CONVEGNO SU “IL MADE IN ITALY: CIBO SANO E GIUSTO” DOMANI 14 DICEMBRE ORE 10.30 SALA CASCELLA CAMERA DI COMMERCIO CHIETI ALTA

13 Dicembre 2015 23:170 commentiViews: 13

 

INTERVERRA’ IL VICEPRESIDENTE DEL CSM LEGNINI

 

Quanto vale il made in Italy? Quali pericoli corre? Ma soprattutto è possibile proteggerlo? E in Abruzzo, cosa può fare la Regione per tutelare il patrimonio agroalimentare? A queste ed altre domande risponderanno magistrati, tecnici ed esperti nel corso del convengo “Made in Italy: cibo sano e giusto” che, promosso da Coldiretti e Osservatorio sulla criminalità in agricoltura in collaborazione con la Camera di commercio di Chieti, si svolgerà lunedì 14 dicembre alle ore 10.30 nella sala Cascella della sede dell’ente camerale a Chieti Alta, in piazza Giambattista Vico. Un incontro per discutere sulla tutela del made in Italy come risorsa strategica per il paese con un occhio di riguardo alle competenze e alle iniziative di carattere regionale a tutela del made in Italy agroalimentare.

Interverranno Sandro Polidoro, presidente di Coldiretti Chieti e Roberto Di Vincenzo, presidente Camera di Commercio di Chieti, seguiti dalla relazione tecnica di Rolando Manfredini, capo area Sicurezza alimentare di Coldiretti, su “I primati dell’agroalimentare italiano” e di Cinzia Coduti di Coldiretti su “La tutela del made in Italy nell’agroalimentare”. A seguire, gli interventi diAndrea Baldanza, magistrato della Corte dei conti e vicepresidente del comitato scientifico dell’osservatorio sulla criminalità in agricoltura promosso da Coldiretti, di Dino Pepe, assessore Agricoltura Regione Abruzzo con una relazione sulle attività della Regione per l’agricoltura abruzzese e le conclusioni del Vicepresidente del CSM Giovanni Legnini.

print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi