Di Nanna e Chiarini: “Grazie D’Alfonso, finalmente un seg nale positivo sul recupero del Teatro Romano”

14 Agosto 2015 14:530 commentiViews: 12
 
 
Amnistia, Giustizia e Libertà Abruzzi e Teramo Nostra
“Grazie alla giunta D’Alfonso finalmente un segnale positivo in merito al recupero del Teatro Romano di Teramo”. Lo dichiarano in una nota Vincenzo Di Nanna, segretario di Amnistia, Giustizia e Libertà Abruzzi, e Piero Chiarini, presidente dell’associazione Teramo Nostra.
“L’impegno della Regione a recuperare fondi per 325 mila euro testimonia la volontà di risolvere il problema. Un importante risultato in questa battaglia comune, portata avanti da Teramo Nostra fin dal 1998, che non sarebbe stato possibile senza l’impegno dei Radicali, che con Marco Pannella, Rita Bernardini ed Elisabetta Zamparutti hanno attivamente lottato per portare la questione all’attenzione del ministro e dell’opinione pubblica”.
“La disponibilità dell’amministrazione regionale dimostra inoltre che volere è potere e che il recupero del Teatro Romano è una questione di volontà politica: nella giunta Chiodi questa volontà è evidentemente mancata. Quello di oggi è un primo importante passo, ora bisogna andare avanti perché i cittadini teramani devono avere la certezza che l’opera sia portata a compimento, per il rilancio culturale e turistico del territorio locale e nazionale”.
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi