Giulianova. Operazione congiunta Municipale, PS e Carabinieri contro le vendite abusive.

18 Luglio 2015 07:010 commentiViews: 43

 

 

Polizia Municipale, Polizia di Stato e Carabinieri sono intervenuti congiuntamente  nella mattinata di ieri, 17 luglio, in un’azione tesa a prevenire e contrastare l’abusivismo commerciale, con particolare nei confronti delle vendite sul litorale. L’operazione odierna si inserisce in un sistema di controlli, coordinati a livello provinciale dalla Questura di Teramo, volti a contrastare l’abusivismo commerciale e la contraffazione di marchi sulla fascia costiera del Teramano.

Alfa Romeo Polizia Municipale

Presso la stazione ferroviaria di Giulianova sono stati fermate, per l’identificazione ed i relativi controlli, numerose persone di nazionalità straniera prima che potessero recarsi sulle spiagge a vendere le loro mercanzie senza essere in possesso delle relative autorizzazioni. Controlli mirati sono stati effettuati anche direttamente sulle spiagge.

L’attività di controllo delle Forze di Polizia è volta anche al contrasto della rete illecita di acquisizione, immagazzinamento e trasporto delle merci destinate al commercio ambulante estivo. Altri servizi mirati e diretti ad evitare la vendita al dettaglio non autorizzata sulla costa saranno effettuati anche nei prossimi giorni.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi