Civitella del Tronto – Un viaggio tra teatro, storia e gusto dal 13 giugno al 4 luglio

9 Giugno 2015 20:570 commentiViews: 119

 

“Civitella in scena” apre l’estate del Borgo

di Alessia Stranieri

20150609_103144_resized

Il suggestivo borgo di Civitella del Tronto inaugura il calendario estivo degli eventi con una interessante manifestazione che si svolgerà ogni sabato a partire dal 13 giugno fino all’ultimo appuntamento del 4 luglio. L’evento, dal titolo “Civitella in scena”, rappresenta un viaggio tra teatro, storia e gusto alla scoperta di un territorio dalle molteplici peculiarità.  “La manifestazione – spiega l’assessore alla cultura D’alessio – nasce dalla stretta sinergia tra amministrazione comunale, associazioni e ristoratori locali per mettere in campo un’offerta turistico-culturale integrata e rilanciare il territorio”. Il Borgo più bello d’Abruzzo 2015, ambito riconoscimento che Civitella del Tronto ha conquistato nella trasmissione “Alle falde del Kilimangiaro”, gareggiando con altri incatevoli luoghi del territorio regionale, apre così il suo palcoscenico naturale ai tanti visitatori e non che nei prossimi mesi estivi avranno il piacere di trovarsi in Abruzzo. La formula scelta prevede quattro itinerari tematici inediti che prenderanno il via sabato alle 17.30: il 13 “Sulle orme di Pisacane”, il 20 giugno “Il sistema difensivo”, il 27 giugno “Civitella sparita” e sabato 4 luglio l’ultimo itinerario intitolato “Tra santi e fanti”. Le visite guidate tematiche si snoderanno tra le rue della città rivelando storie sorprendenti per poi passare al museo Nact – Nina Arti Creative Tessili e proseguire con l’aperitivo cenato a cura dei ristoratori locali aderenti all’associazione “Orgoglio Civitellese”. Ma non è tutto. Sarà possibile integrare gli itinerari con la visita guidata alla Fortezza e al Museo delle Armi con partenza alle 15.30 dalla Piazza Centrale Filippi Pepe e, in entrambe le scelte, concludere il suggestivo viaggio assistendo ad una rappresentazione teatrale presso la sala polifunzionale del Comune di Civitella del Tronto, in Largo Rosati. Il cartellone teatrale, allestito dalla Compagnia “Il Loggione” proporrà una serie di spettacoli brillanti. Emilio Fabrizio La Marca, nipote del grande Carlo Giuffrè aprirà la sezione teatrale di “Civitella in scena”, il 13 giugno, con “Frottole, bugie e matti da legare”; il 20 giugno andrà in scena il “Gran Galà del Musical” della Compagnia Feel Good Show di Monteprandone; il 27 “Tutto Shakespeare minuto per minuto” della Compagnia Nuovo Teatro Piceno di Castel di Lama; infine, la rappresentazione conclusiva del 4 luglio vedrà impegnata proprio la Compagnia Il Loggione di Sant’Egidio alla Vibrata con “Una frottola tira l’altra”, una divertente commedia dal ritmo veloce e incalzante con cambi di scena a sipario aperto. Un programma ricco e variegato: l’amministrazione civitellese ha deciso di non farsi mancare davvero nulla. Altro momento importante della rassegna sarà, infatti, la consegna di un omaggio alla memoria di un illustre civitellese, il drammaturgo Oreste Pelagatti, tra i nomi più apprezzati del teatro brillante contemporaneo.

civitella in scena  brochure

civitella in scena brochure

Info&Prenotazioni: Per le visite guidate prenotazione obbligatoria al num. 0861.918236 o via e-mail a info@civitelladeltronto.info. Visita guidata + aperitivo cenato al costo di 13 euro (8 euro per bambini fino a 13 anni, fino a 4 anni gratuito); Visita guidata + aperitivo cenato + visita Fortezza e Museo delle Armi al costo di 17 euro (9 euro per bambini fino a 13 anni, fino a 4 anni gratuito). Spettacoli teatrali ad ingresso libero.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi