SALE PARTO OSPEDALE DI SANT’OMERO

20 maggio 2015 18:050 commentiViews: 9

 

“Si è tenuto oggi il sopralluogo della Commissione della ASL presso le nuove sale parto dell’Ospedale di Sant’Omero”, ha dichiarato il Sindaco Andrea Luzii.
“Abbiamo seguito l’iter da vicino e con attenzione, a stretto contatto sia con la Direzione Amministrativa e Generale della ASL sia con la Regione, ottenendo rassicurazioni sul fatto che l’iter sarà rapido e ci auguriamo senza ulteriori intoppi amministrativi”.

Inoltre abbiamo sollecitato la ASL di Teramo, che ha già dato la propria disponibilità, a provvedere celermente all’invio presso il presidio di Sant’Omero del necessario personale affinchè le nuove sale parto possano iniziare a lavorare presto e a pieno regime.
Chiediamo, stante l’avvicinarsi della stagione estiva, una maggiore attenzione verso il nostro ospedale che troppo spesso negli anni passati è stato oggetto di ridimensionamenti organizzativi.
Riteniamo invece che proprio in questo periodo sia necessario garantire una sufficiente copertura di personale e di risorse visto l’aumento degli utenti provenienti dalla costa vibratiana.
L’Ospedale di Sant’Omero rappresenta oggi una risorsa per il territorio non solo in termini sanitari, ma anche economici, non condividiamo pertanto le posizioni di chi, solo per crearsi uno spazio politico strumentalizza negativamente la sanità locale, volendone screditare a tutti i costi le tante qualità. Riteniamo che tali comportamenti siano nocivi sia per il territorio che per i cittadini, oltre che per il nostro ospedale”.
Ribadiamo con forza l’impegno dell’attuale amministrazione a tutela dell’ospedale Val Vibrata, per una costante valorizzazione dei reparti già esistenti e la riapertura di reparti recentemente chiusi o ridimensionati, nella convinzione di una sanità pubblica ed efficiente al servizio dei cittadini.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi