Giulianova. Il 4 maggio scompariranno gli ultimi cassonetti ancora presenti in periferia con copertura totale del porta a porta. Incontri informativi per i cittadini il 28 e il 29 aprile prossimi.

27 Aprile 2015 23:020 commentiViews: 27

 

 

Il 4 maggio prossimo si avrà il completamento del servizio porta a porta sull’intero territorio comunale, rimuovendo quindi i residui cassonetti ancora presenti in alcune zone periferiche. Pertanto sono stati organizzati, da Comune ed Eco.Te.Di., due incontri informativi con i cittadini che sinora si sono avvalsi degli ultimi cassonetti esistenti affinché utilizzino correttamente il servizio porta a porta. Introdotto a Giulianova nel 2007, primo Comune tra quelli ricompresi nel CIRSU ad aver attivato la raccolta domiciliare e separata dei rifiuti, il servizio è stato esteso alla parte alta della città il 27 settembre 2010 e quindi, dal 10 novembre dello stesso anno, alle frazioni ed ai quartieri periferici.

Foto Archivio

Foto Archivio

Il primo incontro si avrà domani, 28 aprile, alle ore 20.45 nel Centro Anziani di Colleranesco. Il secondo è stato fissato per il 29 aprile, ore 20.45, nella Pizzeria Vecchia Fontana in località Convento. In entrambi i casi saranno presenti l’assessore all’Ambiente Fabio Ruffini e il presidente della Commissione Ambiente del Comune Gabriele Filipponi.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi