ALL’AMP TORRE DEL CERRANO TORNA L’ORA DELLA TERRA

26 Marzo 2015 20:120 commentiViews: 10

 

 Sabato 28 marzo ore 18,30 incontro di proiezioni video e riflessioni

ore 20,30 spegnimento luci di Torre Cerrano e Villa Filiani

 

 

 

L’AMP Torre del Cerrano aderisce all’iniziativa mondiale “Earth Hour – L’Ora della Terra”, la mobilitazione planetaria del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci sabato 28 marzo, coinvolge per un’ora cittadini, istituzioni e imprese per fermare il cambiamento climatico.

 

Due momenti scandiranno l’edizione 2015 al Parco del Cerrano:

alle ore 18,30 si terrà a Pineto, nella sede di Villa Filiani, un incontro di proiezioni video e riflessioni sulla natura del Cerrano e i cambiamenti climatici. Il cortometraggio ‘Vite Parallele’ verrà proiettato per la prima volta dopo la presentazione al Festival di Camogli 2014. Per la regia di Francesco Verrocchio e la sceneggiatura di Mario Cipollone, entrambi Guide del Cerrano, il corto rappresenta la vita delle piante e degli animali dell’Area Marina Protetta che si riappropriano dei cicli della natura, i quali coincidono sempre meno con quelli dell’uomo; inoltre, si avrà la possibilità di seguire l’altro corto di successo, ‘Cerrano la natura si svela’;

dalle ore 20,30 alle 21,30 verranno spente le luci di Torre Cerrano e di Villa Filiani per testimoniare la necessità di lottare contro il problema dei cambiamenti climatici causati dalle emissioni di gas e da un modello di sviluppo poco rispettoso dell’ambiente.

 

L’AMP Torre del Cerrano invita tutti ad unirsi a questo movimento globale, spengendo luci e dispositivi elettrici non indispensabili per un’ora, con l’obiettivo di sensibilizzare al risparmio energetico e delle risorse naturali, partendo dall’idea di fondo che per ridurre le emissioni di gas serra, responsabili del cambiamento climatico, bisogna intervenire sui nostri consumi di energia.

Sul sito web dell’Ora della Terra tutti i monumenti, le chiese, i palazzi storici, le torri medioevali, le fontane e i ponti che per un’ora rimarranno al buio.

 

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi