Giulianova. Il Premio “Luigi Falini” a Laura Filippi e al Club il Premio Excellent Award.

19 Marzo 2015 18:030 commentiViews: 36

 

 

Il Lions Club Giulianova Castrum, presieduto da Nicola Sarcone,  ha consegnato il premio “Luigi Falini” per la migliore tesi di laurea in medicina veterinaria dell’Università di Teramo a Laura Filippi, la quale, oltre alla pergamena, ha ricevuto i 1.500 euro messi a disposizione dal Club.

Il premio “Falini”, bandito  dal Lions Club Giulianova Castrum, è stato sponsorizzato dal Prof. Alberto Falini, socio del Club, ed ha ricevuto il patrocinio dell’Università di Teramo con il coordinamento del Preside della Facoltà di Medicina Veterinaria Prof.  Pier  Augusto Scapolo, il quale ha partecipato alla cerimonia unitamente al Vicario dell’Università Prof. Dino Mastrocola in rappresentanza del Magnifico Rettore Luciano D’Amico. Presenti alla serata il Sindaco di Giulianova Francesco Mastromauro e  numerose autorità lionistiche.

Foto Premio Falini Giulianova

Foto Premio Falini Giulianova

Dopo la cerimonia di consegna del premio, si è proceduto alla immissione di un nuovo socio. La Presidente della V Circoscrizione del Distretto 108 A Lions, Patrizia Politi, a nome del Governatore del Distretto Nicola Nacchia, ed affiancata dall’immediato Past Governatore Raffaele Di Vito, ha poi consegnato al Club Giulianova Castrum  il Premio Excellence Award ed al past Presidente Filippo Di Giambattista il “Premio 100%  President” per gli ottimi risultati ottenuti dal club durante la sua presidenza nell’anno lionistico 2013-2014.

Durante la serata vi è stato un intermezzo dal titolo “Preludio di Primavera”, un momento augurale durante il quale il Presidente Nicola Sarcone  ha voluto onorare il simbolo posto al centro del guidoncino del club, l’Araba Fenice, foriera ed emblema in tutte le culture di  rinascita,  rinnovamento,  fecondità e abbondanza,  rievocando la storia delle innumerevoli feste e riti pagani e religiosi, propiziatori e augurali che sono stati e sono celebrati in questo periodo dell’anno in tutto il mondo, a rafforzare il clima augurale si sono esibite due giovani ballerine sulle musiche di Tchaikovsky e Vivaldi.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi